In Questo Articolo:

iStock.com / Iovro77

Domenica, 11 marzo 2018, celebreremo l'International Plumbing Day in tutto il mondo. Un'iniziativa originale è stata lanciata nel 2010 e mirava a sensibilizzare e promuovere la professione dell'idraulico, ma anche a sensibilizzare l'opinione pubblica su questioni relative all'acqua. In questo giorno come nessun altro, torniamo all'impianto idraulico, i suoi mestieri e le sue sfide.

Plumbing, un lavoro poco conosciuto

Uno studio IFOP condotto lo scorso anno ha rivelato che la maggioranza dei francesi (esattamente il 51%) non era in grado di citare i materiali in cui sono fabbricati tubi e tubi che equipaggiano le case. Vale a dire che l'impianto sanitario in generale rimane in gran parte misterioso per la maggior parte di noi: l'occasione, grazie a questa giornata internazionale di idraulici, per valutare l'importanza del riscaldamento dell'idraulico e il ruolo del consulenza installazione. Questi professionisti portano, grazie all'ampiezza del loro know-how, un vero valore aggiunto per gli edifici che equipaggiano.

Reti di base: una questione fondamentale

Il ruolo degli impianti idraulici è molto più importante di quanto sembri! Nelle nostre società occidentali, dove le reti idriche e igienico-sanitarie sono in vigore da oltre un secolo e sono adeguatamente mantenute, aprire un rubinetto o sciacquare una toilette sembra più che naturale. Ma è abbastanza diverso nei paesi in via di sviluppo, dove centinaia di milioni di persone non hanno ancora accesso all'acqua potabile e al sistema di igiene ambientale funzionante. La carenza di acqua corrente e servizi igienici causa malattie e oltre tre milioni di persone muoiono ogni anno a causa delle conseguenze di queste assenze dall'approvvigionamento di acqua potabile e dai sistemi fognari.

Una giornata segnata da azioni di sensibilizzazione

Durante il World Plumbing Day, il World Plumbing Council (WPC), organizzatore dell'evento insieme ai partner degli idraulici, guiderà la comunicazione e gli eventi per comprendere meglio il ruolo dell'industria idraulica. e l'importanza del professionista idraulico. Queste azioni mireranno anche a sensibilizzare l'opinione pubblica sulla necessità di una buona gestione degli impianti di acqua potabile e sulla loro rigorosa manutenzione: si stima che nel 2014 il 20% del volume totale di acqua potabile sia stato perso nelle perdite. che rappresenta un miliardo di metri cubi all'anno. Da qui l'importanza di preservare questa preziosa risorsa e mantenere le reti che la distribuiscono e la evacuano!


Istruzioni Video: Keynote (Google I/O '18)