In Questo Articolo:

Il successo del muro verde dipende in gran parte dalla scelta corretta delle piante da installare. Tutte le piante hanno esigenze diverse: acqua, luce, luogo. Oltre al criterio estetico, come scegli?

Criteri per la scelta delle piante per un muro vegetale

Creare una parete vegetale richiede di affrontare le diverse esigenze delle piante e la posizione della parete verde - all'interno o all'esterno; al sole, all'ombra, al riparo dal vento. Per scegliere le piante giuste, devono essere presi in considerazione tre criteri:

  • il sole della parete vegetale
  • l'umidità del muro
  • la robustezza delle piante

Al fine di facilitare la manutenzione del muro verde e per favorire la crescita delle piante, dobbiamo cercare di raggruppare le piante in base alle loro esigenze di acqua e luce: l'ideale è riprodurre le condizioni naturali di crescita delle piante. Il muro esterno è molto soleggiato nella parte superiore e più scuro nella parte inferiore, quindi c'è più umidità nella parte inferiore del muro che nella parte superiore. Ora diamo un'occhiata ad esempi concreti di piante per creare un muro vegetale.

Selezione di piante per la parete vegetale

Quasi tutti i tipi di piante possono essere installati su una parete vegetale, sia all'interno che all'esterno. Revisione ed esempi:

  • Piante rampicanti: sono poste in mezzo al muro, così hanno tutto lo spazio necessario per il loro buon sviluppo mentre ricevono abbastanza sole e acqua per i loro bisogni: questo è il caso del gelsomino, caprifoglio, edera, bouganville e passiflora.
  • Piante rampicanti: le piante rampicanti o sottobosco si depositano sul fondo del muro perché hanno bisogno di poca luce e sono golose nell'acqua: l'helxine crea un vero tappeto di verde sul fondo del muro verde che si sviluppa molto bene.
  • Piante aromatiche: se il muro è all'interno o all'esterno, vuoi coltivare piante aromatiche. Queste piante si adattano molto facilmente su una parete vegetale: salato e maggiorana (sul fondo del muro), erba cipollina e coriandolo (nella parte superiore del muro), basilico, rosmarino, prezzemolo, acetosa, finocchio, salvia, melissa, timo.
  • Piante perenni: per portare note coloratissime sulla parete vegetale, è necessario collocare piante perenni come fragole (legno e India), gerani perenni e grandi rizomi, felci, artemisia, tagliagole, Orpin e heucheres...
  • erbeLe erbe si sviluppano in ciuffi che danno volume alla parete della pianta, come carice e festuca. Di solito preferiscono il fondo del muro per la sua umidità, ma ad alcune persone piace molto il sole.


Istruzioni Video: Riempimento con piante giardino verticale