In Questo Articolo:

Se per alcuni l'albero di Natale sarà bandito dal 26 dicembre, altri preferiranno prolungare la magia del Natale più a lungo e tenerlo fino alla fine di gennaio. Ma in ogni caso, questi bei "re della foresta" sono costretti un giorno o l'altro ad essere abbandonati... Se il tuo albero di plastica rimane resistente nel corso degli anni, i veri alberi, finiscono sempre per costruirlo anima. Ma dove e come sbarazzarsi di esso?

Dove gettare il suo albero di Natale?

Dove gettare il suo albero di Natale?

Lancia il tuo albero di Natale: non farlo!

È vietato lasciare il proprio albero sul marciapiede. Inoltre, chiunque lasci il suo albero per strada è passibile di una multa minima di 1a classe (38 euro) per "deposito selvaggio" nell'area pubblica.

Dove posare il tuo albero di Natale dopo le vacanze?

L'albero di Natale è un rifiuto biodegradabile. Non è considerato un "ingombrante" ma come un " rifiuti verdi ". Quindi puoi lascia cadere il tuo albero in una discarica o ecopoint, vicino a un contenitore dedicato per questo scopo.

Archiviato in Ecopoint, l'abete verrà inviato, come il resto dei rifiuti verdi, a una piattaforma di trattamento. Sarà parzialmente compostato e frantumato per potenziare altri settori, come ad esempio l'agricoltura.

Se lo si deposita in una discarica, è necessario togliere dalla sua borsa di abete che non è compostabile e l'albero deve essere completamente nudo (senza vernice, palle di Natale o altre decorazioni).

Dispositivi "Albero di Natale" secondo le città

Alcune città offrono soluzioni che variano a seconda dell'anno. I comuni istituiscono aree dedicate alla raccolta di abeti con contenitori o organizzano personalmente una collezione di alberi naturali senza decorazione o pittura. Prima di lanciare un albero di Natale, è importante controllare con il municipio.

Se i siti di scarico sono sempre una soluzione, alcuni vivaio anche proporre di raccogliere gli abeti a fare compost.

Pertanto è consigliabile informarsi sui punti di raccolta impostati dalla propria città. Tuttavia, dobbiamo agire abbastanza rapidamente poiché le collezioni sono di solito completate a metà gennaio.

Altre soluzioni per riciclare il tuo albero di Natale...

Se il tuo albero ha ancora radici, puoi farlo pianta nel tuo giardino. In pochi anni, forse, adornerà con orgoglio il tuo esterno. Fai attenzione, tuttavia, perché devi mantenerlo bene mantieni il tuo albero durante le festività natalizie. L'albero in vaso non deve essere posto in un luogo troppo caldo e le sue spine devono essere appannate. Alla fine delle vacanze, tiralo fuori gradualmente perché non sosterrà un troppo grande cambiamento di temperatura ?!

Inoltre, sappi che il tuo albero ti può riportare indietro. Alcuni negozi specializzati o centri di giardinaggio offrono recuperare gli alberi in cambio di buoni.


Istruzioni Video: Non buttare vie le lampadine! Servono per l'albero di Natale...