In Questo Articolo:

Abbiamo costruito nel 2004 e stiamo vedendo più lunghe crepe nelle piastrelle riscaldate del pavimento e un'altra piastrella al piano di sopra nel bagno. Il costruttore e il suo esperto nel 2009 hanno concluso un problema estetico. Dicono che hanno distrutto il nostro file. C'è ancora speranza più di 10 anni dopo?

L'argomento del "disturbo estetico" è l'argomentazione avanzata classicamente dai produttori, dagli esperti e dalle compagnie di assicurazione di non supportare un certo numero di disordini costruttivi come parte del garanzia di dieci anni. Va notato che solo le piastrelle sigillate (e non incollate) sono coperte dalla garanzia di dieci anni e quindi dallaassicurazione per danni alla proprietà.
un mattonelle incrinate non ti impedisce di vivere in casa, ma è un mancanza di progettazione ed esecuzione, soprattutto perché questo difetto è apparso diversi anni fa. In ogni caso, anche se le tue tessere sono sigillate, il periodo della garanzia di dieci anni è passato, non abbiamo nulla da sperare a questo livello a meno che tu non abbia mettere in residenza nelle regole (LR / AR) il produttore che cosa costituirebbe delle tracce del file dice che ha perso...
Se si è pazienti e non si è guastati da lunghe procedure con risultati casuali, è possibile agire in giudizio (tribunale di primo grado), in base alla garanzia contrattuale in base al malfunzionamento e alla perdita finanziaria. quale risulterà se la proprietà è venduta.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Come applicare la garanzia di dieci anni per la piastrellatura?
    • Quale assicurazione per un deterioramento delle piastrelle?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Ex specializzandi, la parola all’esperto: «Ecco perché la prescrizione non è scattata…»