In Questo Articolo:

Lo spazzacamino ha rotto la base del mio comignolo, non vuole subentrare alla sostituzione, che ricorso posso avere?

Normalmente il tuo spazzacamino deve avere un'assicurazione professionale (R.C pro) che copre i danni causati durante la sua attività, da se stesso, dalla sua attrezzatura o dai suoi dipendenti. Spetta a lui dichiarare il danno causato in modo tale da essere rimborsato e che il lavoro venga svolto il prima possibile. Prova a parlargliene. Se non riesci più a raggiungerlo, cosa che sfortunatamente accade spesso, invia senza indugio una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, richiedendo che il lavoro venga svolto entro due settimane. Nessuna risposta assegnarlo alla corte distrettuale (non è necessario un avvocato).

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Il Ritorno di Mary Poppins Trailer Italiano Ufficiale HD