In Questo Articolo:

Legno, pietra, metallo, polistirolo... la maggior parte dei materiali può essere facilmente assemblata, all'interno e all'esterno, grazie a prodotti sempre più efficienti. Come navigare tra la diversità delle formule proposte?

Quale colla per quale materiale?

Tra le principali famiglie di colle, i fai-da-te usano comunemente vinile, epossidico, cianoacrilato, neoprene, acrilico, MS polimero, poliuretano o persino tipi hot melt. Queste sostanze adesive attaccano un'ampia varietà di materiali. Le loro specificità fanno la differenza. Prima di scegliere una colla, è fondamentale porre le domande giuste:

  • Quale oggetto dovrei incollare?
  • Di che materiale è?
  • Qual è il suo peso?
  • Su quale supporto sarà bloccato?
  • È all'interno o all'esterno?

Questi diversi prodotti consentono assemblaggi che garantiscono una buona resistenza finale. Ma prima devi conoscere e applicare alcune regole di base. Una continuazione logica di precauzioni indispensabili, dall'apertura del tubo o della cartuccia al tempo di asciugatura, attraverso un'attenta lettura del foglio illustrativo.
Un'altra priorità per un risultato perfetto è avere qualcosa di diverso strumenti di serraggio e di presa. I produttori hanno creato accessori per quasi tutte le situazioni, dai morsetti più precisi ai morsetti più resistenti.

5 simboli da sapere

Simbolo per prodotti irritanti

irritante

Prodotto irritante per la pelle, il sistema respiratorio e gli occhi. Evitare l'esposizione prolungata. In caso di contatto con la pelle, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico.

Simbolo per prodotti nocivi

dannoso

dannoso per inalazione, ingestione e contatto con la pelle. Il prodotto può provocare intossicazione o danni ai polmoni. In caso di ingestione, consultare un medico e mostrare il contenitore.

Simbolo per prodotti infiammabili

infiammabile

Facilmente infiammabile. Il prodotto deve essere tenuto lontano da qualsiasi fonte di energia, fiamma o scintilla. Non fumare durante l'utilizzo. Utilizzare solo in aree ben ventilate.

Simbolo per prodotti corrosivi

corrosivo

corrosivo. Il prodotto può causare gravi ustioni con un semplice contatto. Si consiglia vivamente di indossare guanti e occhiali protettivi quando lo si utilizza.

Simbolo per prodotti tossici

tossico

Molto tossico. Il prodotto può causare effetti negativi a lungo termine nell'ambiente acquatico. I residui devono essere portati presso un centro di raccolta dei rifiuti pericolosi o speciali.

Colle vecchio stile

In passato, le colle animali (o colle organiche) si basavano su ossa, pesci o pelle. Sono ancora visibili nei laboratori di restauro di mobili antichi. Il loro vantaggio? Sono "riposizionabili". Pertanto, in caso di ristrutturazione, l'incollaggio può essere rimosso senza danni. Oggi, tuttavia, sono in competizione con le colle chimiche ugualmente efficaci.

Leggi le istruzioni

Alcuni marchi classificano le proprie colle per uso e non per formula. Pertanto, alcuni prodotti Pattex o Sader sono presentati sotto il nome "né chiodo né vite" né "correzione senza foratura", con varianti: esterne, rimovibili, immediate o invisibili.
Lo svantaggio? Per queste colle polivalenti che hanno il vento nelle loro vele, è difficile sapere se si tratta di una colla acrilica, MS polimero o altro. Fare riferimento al manuale per guidare l'acquisto.

Assiemi riposizionabili

Una colla riposizionabile

Alcuni marchi offrono colle in versione "pelabile". Se vuoi smontare il tuo assemblaggio, sia che due giorni o dieci anni dopo, è sufficiente inserire e spostare delicatamente un oggetto molto piatto tra i due elementi.
La colla quindi rimuove molto facilmente sbucciatura e non lascia alcuna traccia sull'oggetto o sul supporto.

Come conservare le colle

Mantieni la colla

  • Gli adesivi periscono o si deteriorano, anche se il tubo non è aperto.
  • Una data di scadenza (DLU) è stampata sulla cartuccia o indicata sulla confezione.
  • La durata di utilizzo varia da 12 a 18 mesi a seconda dei prodotti. Non è necessario acquistare le cartucce in lotti o effettuare prenotazioni.

Formare un tappo all'estremità della cannula

Una volta avviato, una cartuccia non può essere mantenuta molto lunga. È meglio usarlo rapidamente.
Se non è dotato di un tappo a vite sull'estremità della cannula, formare un tappo facendo uscire una piccola colla.
• Per piccoli collage, preferire cartucce di piccole dimensioni (150 ml) o mini-tubi (55 ml).


Istruzioni Video: 4 materiali che si possono unire con la pistola colla a caldo