In Questo Articolo:

Pozzanghere sul pavimento della veranda? Sentieri di umidità sulle pareti? O ancora peggio, gocce che fanno schiantare piccoli "fiocchi, fiocchi" tra gli occhiali dei tuoi amici, invitati a bere qualcosa... Senza dubbio, la tua veranda fugge! Invece di rifare l'arredo installando degli ombrelli, vai alla ricerca della causa delle infiltrazioni per ripararli meglio.

Infiltrazioni di acqua nella veranda: controllare la grondaia o la grondaia

Può farti sorridere così tanto che questo consiglio sembra semplicistico e tuttavia... Una grondaia ostruita o una grondaia ostruita dall'accumulo di foglie o rami, dal muschio che trova un terreno favorevole, non adempiono più efficacemente il loro ufficio. L'acqua che non riesce più a scorrere troverà un altro modo e si infiltrerà nella veranda.

Con cautela, estrai la scala a pioli e vai a ispezionare la grondaia o la grondaia. Sbarazzati di tutta la spazzatura che li ingombra. È consigliabile farlo controllare una volta all'anno. Questo vale anche per le grondaie o le grondaie della casa.

Controlla la giunzione tra la veranda e il muro della casa

Quando le infiltrazioni appaiono sul muro di casa, è una scommessa sicura la tenuta tra la veranda e questo muro chi è coinvolto

Quando si costruisce una veranda, è un punto tecnico critico. Se l'unione è stata fatta male, presto compaiono infiltrazioni. Ma anche un lavoro perfetto soffre l'usura del tempo. È quindi necessario sostituire il sigillo. È una manovra delicata, perché è necessario disporre dell'attrezzatura adeguata per il montaggio nella parte superiore del tetto della veranda in piena sicurezza.

La cosa migliore è avere un flash installato. Si tratta di una striscia profilata che si ferma al punto di congiunzione tra il muro e la parte superiore del tetto della veranda per sigillare tra i due edifici. Il più delle volte è fatto di metallo (zinco, acciaio zincato o alluminio).

L'una o l'altra soluzione dipende dalla configurazione del tetto e dalla sua inclinazione. Quanto più bassa è la pendenza del tetto della veranda, tanto migliore deve essere trattata la tenuta stagna in quanto l'acqua si scaricherà meno rapidamente.

Controlla il tetto

Qualunque sia il tipo di materiale che compone il tetto del tuo portico (vetro, policarbonato, pannelli sandwich), può rompersi o rompersi. Questo è quando la perdita è assicurata. Se il deterioramento è il risultato di una grandinata, non dimenticare di contattare il tuo assicurazione appena possibile per richiedere assistenza.

ma crepe può anche indicare che il materiale esposto al calore e al freddo diventa fragile. Una piccola crepa può essere riparata con un sigillante siliconico o poliuretanico trasparente. Ma per le crepe più grandi, è meglio cambiare la piastra danneggiata. Se più di una lastra è danneggiata, considera la possibilità di rinnovare il tetto del tuo portico schermato.

L'infiltrazione nel tetto, mentre le piastre sono intatte, è un segno che il problema è nelle giunture dei profili che sostengono le piastre. Il sole finisce per cucinarli. Si induriscono e perdono efficacia. Se il tipo di giunto esiste ancora, un professionista può facilmente sostituirli. Altrimenti, può sempre fare un sigillo in silicone.

Buono a sapersi: Se le infiltrazioni presentano mobili deteriorati e / o un rivestimento murale, contattare l'assicurazione. Puoi essere risarcito per danni causati dall'acqua.


Istruzioni Video: Infiltrazioni d'acqua su terrazzi e balconi? Ecco la soluzione Mapelastic