In Questo Articolo:

Rinnovare lo sfondo non è solo uno stile. La facilità di installazione, in particolare con tessuto non tessuto, è il principale vantaggio di questo rivestimento.

incollare carta da parati non tessuta

Materiale necessario

  • spogliarellista,
  • coltelli del pittore,
  • cacciavite, scala a pioli,
  • teloni,
  • livella a bolla,
  • taglierina,
  • secchio,
  • mixer,
  • cacciavite,
  • righello di metallo,
  • paio di forbici,
  • pennello adesivo,
  • pennello, spatola,
  • ruota della roulette
  • Adesivo del pittore
  • Rivestimento e rasatura intonaco
  • Carta vetrata (grani da 80 a 160)
  • Rotoli di carta da parati non tessuta
  • Colla per carta da parati non tessuta

difficoltà: 1/4
costo: 135 €
tempo: 2 giorni

Lo sfondo sta tornando! Totalmente rinnovata grazie agli stilisti, ora è personalizzabile alla perfezione da una foto, un'immagine... Si caratterizza soprattutto per una facilità di installazione: d'ora in poi, è possibile attaccare direttamente la sua parete, di vestire le pareti bagnate o irregolari, e persino mettere la carta direttamente dal rotolo, senza dover pre-tagliare le strisce.

Tappezzeria: senza ragioni, è più facile

Per questo pezzo, la scelta è stata quella della sobrietà, con una semplice carta da parati bianca non tessuta. L'obiettivo era quello di avere più chiarezza nella stanza di questo bambino, che aveva una carta da parati scura con un fregio.
Poiché lo sfondo scelto qui è privo di motivi, l'installazione del primo è tanto più semplice quanto puoi iniziare da qualsiasi parte della stanza.
Un tavolo da arazzo non è necessario perché la colla viene applicata direttamente al muro.
La maggior parte del lavoro (e il compito più noioso) è quello di rimuovere il vecchio sfondo (in linea di principio lo spogliarellista che può essere affittato durante il giorno).

I vantaggi della carta non tessuta

La nuova carta può essere posizionata a secco su un muro incollato, che offre una reale velocità di esecuzione. Inoltre, la sua consistenza gli conferisce una maggiore resistenza allo strappo e il suo spessore rende più facile nascondere i difetti della parete (planarità, crepe, piccoli fori, ecc.).
Una buona preparazione del supporto è tuttavia necessaria per ottenere una finitura bella, perfettamente liscia.
La lavorazione con utensili è la stessa della carta tradizionale.

Rimozione della carta da parati

Rimozione della carta da parati

Proteggere il pavimento con un foglio di plastica, tenuto sulla periferia con adesivo.
Questo deve sovrapporsi per metà del bordo del telo e per il rivestimento del pavimento.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Svitare il set di fissaggi a parete e l'asta per tende.
Rimuovere eventuali chiodi nelle pareti facendo leva con una pinza russa.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: tessuta

Spegnere l'alimentazione e rimuovere i coprimozzi dalle prese e dagli interruttori.
Svitateli con un cacciavite isolato e proteggete il set con uno scivolo di tela cerata.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: stanza

Usando un fucile, inizia a strappare la carta dove è decollato.
Procedi lentamente e con attenzione, ma senza cercare un risultato perfetto.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Lo steam stripper è lo strumento ideale per rimuovere vecchi sfondi (da affittare o acquistare in GSB).
Inizia nella parte superiore del muro e vai giù.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: tessuta

Per penetrare nel vapore, prima gratta la parete con una taglierina (o un rullo graffiante), stampando le croci sullo sfondo senza rompere il muro.

Preparazione delle pareti prima del rivestimento

Preparazione delle pareti prima del rivestimento

Per rimuovere alcuni dei tasselli, tagliare l'eccesso alla taglierina o al coltello e premere la parte rimanente nel muro con un cacciavite.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: tessuta

Tuttavia, è meglio rimuoverli inserendo parzialmente una vite nella caviglia e tirandola con una pinza.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: stanza

Lavare le pareti con una soluzione di idrossido di sodio (tipo St Marc). Mentre vai, sciacqua regolarmente con acqua pulita.
Assicurati di rimuovere tutte le tracce di vecchia colla.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Preparare il composto o il composto levigante in base alla profondità dei fori e delle fessure.
Applicalo con le spatole del pittore.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: carta

Dopo l'asciugatura, carteggiare con abrasivo a grana media (80-100) e finire a grana fine (160-180).
Quindi spolverare con un pennello o un aspirapolvere.

Posa delle piastrelle

Posa delle piastrelle

Controllare l'ortogonalità e il piombo in un angolo del muro o della porta per pianificare l'installazione del primo sfondo.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Misurare l'altezza del muro. Taglia le strisce con il cutter e il righello prendendo 20 cm di margine.
Posizionare ciascuna delle strisce ai piedi del muro prima di iniziare l'installazione.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: carta

In un secchio, mescolare l'acqua e la colla speciale di carta non tessuta. Osservare il dosaggio indicato.
Utilizzare un mixer montato su un cacciavite per evitare grumi.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: tessuta

Lasciare riposare la colla per alcuni minuti. Cogli l'opportunità di sostituire l'equipaggiamento elettrico senza i coprimozzi dopo aver rimosso le protezioni installate.

Info +

Info +

Ci sono colle colorate che facilitano visivamente la loro applicazione sul muro.
La tonalità, che scompare dopo l'essiccazione, consente di identificare gli spazi vuoti e di eseguire un incollaggio uniforme su tutta la superficie del lé.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: stanza

Sulla parete, disegna a matita alcuni segni verticali della larghezza del primo da installare.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: stanza

Distribuire la colla direttamente e in modo uniforme con un pennello incollante.
Non lasciare un posto senza colla: questo può causare la formazione di bolle d'aria.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: tessuta

Posiziona il primo lé, poi il maroufler con un pennello di tappezziere che inizia nella parte superiore del muro.
Per inseguire l'aria, sfregare dal centro verso l'esterno del lé.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Fai i ritagli al righello per emergere e la fresa nella parte superiore e inferiore del muro.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: stanza

Procedere con i seguenti passaggi.
Passare una ruota girevole sulle connessioni tra le strisce, quindi una spugna leggermente umida per rimuovere la colla in eccesso.

Tagli speciali di carta da parati

Tagli speciali di carta da parati

Negli angoli rientranti, posizionare il le su una delle pareti, quindi strofinare fino all'angolo.
Segna il bordo dell'angolo con la spatola e sfrega l'altra parte del bordo.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: carta

Fai un taglio incrociato davanti alle prese e agli interruttori, per piegare lo sfondo più vicino all'apparecchiatura.
Tagliare la periferia e strofinare.

Metti carta da parati non tessuta in una stanza: parati

Attorno alla finestra, strofinare il sottovento fino al telaio per dormire.
Segna i bordi del contorno con la spatola, quindi fai i tagli.
Quindi strofinare con un pennello.

attaccare una carta da parati con un radiatore al muro

Dietro un radiatore, usa il pennello piegato di un pittore per stendere la colla.
Mettere il formaggio, fare i tagli, quindi strofinare con una spatola.

trucco

per inseguire le bolle sotto l'arazzo

Quando si forma una bolla d'aria (per la mancanza di colla più spesso), taglia leggermente la carta da parati con il cutter e poi usa una siringa per colla per colmare il vuoto.
Marmare per aderire alla carta da parati e poi passare la ruota di colla.
Pulire la colla in eccesso con una spugna umida.


Istruzioni Video: Come applicare la carta da parati