In Questo Articolo:

La cabina doccia è al centro della ristrutturazione del bagno proposta dalla Guida Leroy Merlin 2016. L'installazione di questa grande cabina doccia è un'opportunità per creare spazi di stoccaggio integrati.
In collaborazione con Leroy Merlin

La cabina doccia walk-in

Il piatto doccia

Il pavimento del bagno è rialzato per installare una cabina doccia.
Pulire accuratamente il pavimento e applicare la colla nei perni. Tagliare la piastra sollevata al sifone e drenare le posizioni. Posizionare la piastra e ricoprire con malta. Installare il piatto doccia pronto per piastrellare.
Il sifone ha uno scarico orizzontale, un tappo. Inserisci e regola attentamente gli elementi. Controllare la tenuta del gruppo.
Utilizzare gocce di schiuma dura per riempire lo spazio tra i piatti doccia e il muro. Applicare un cerotto e quindi una striscia di tenuta sull'angolo formato dalla parete e dal ricevitore.

La doccia italiana nei dettagli

Doccia italiana: la partizione

1. Piastrella originale
2. Tacchetti in legno, supporti piatti a muro inclinati per accompagnare le sfaccettature dei piatti e realizzare la leggera forma dell'increspatura
3. Multistrato rivestito, rosso per CE e blu per EF, fissato da collari isofonici
4. Pannello pronto per affiancare ep. 12 mm, parte laterale in tessuto non tessuto
5. Viti e rondelle specifiche
6. Nastro di rinforzo per giunzioni tra piastre, da incollare con colla
7. Colla per applicazione (COL AK)
11. Sigillante (ASK ASCIUTTO) sopra e sotto la striscia di tenuta
12. Striscia di tenuta (DRY DB)

L'area doccia italiana nei dettagli: il ricevitore

Doccia italiana: il ricevitore e il muro: doccia


1. Piastrella originale
3. Multistrato rivestito, rosso per CE e blu per EF, fissato da collari isofonici
7. Colla per applicazione (COL AK)
8. Piastra per culatta per ricevitore, 180 x 90 cm, ep. 5,5 cm, elemento di supporto in poliuretano espanso rigido. È necessario prenotare per il sifone e la sua evacuazione
9. Piatto doccia pronto per piastrellare, 180 x 90 cm, ep. 4,5 cm
10. Pezzo di pannello pronto per piastrellare sezione 30 x 30 mm, a filo con il ricevitore
13. Sifone con uscita orizzontale 13 x 13 cm
14. Tubo in PVC Ø 50 mm, posato con pendenza per l'evacuazione delle acque reflue dalla doccia al condotto tecnico
15. Colla per mosaico
16. Giunti a mosaico ed epossidici

Il muro della doccia

Il muro della doccia incorpora le nicchie di stoccaggio

All'ingresso del bagno, lo spessore della paratia viene utilizzato per installare nicchie di stoccaggio. Finestra laterale, realizza un angolo di inclinazione tra scaffali e scatole integrate.
La parete divisoria consiste di piatti montati su una struttura di legno. Lei segue le sfaccettature per sposare una forma ondulata. Le nicchie di memoria sono disposte nella curva. Utilizzare pannelli di 3 cm di spessore per garantire la stabilità dell'insieme.
La colonna di scaffali è composta da 7 scatole. Ogni scatola ha un fondo, un montante, una guancia e un vassoio. Un pannello frontale pieghevole è aggiunto alla metà delle scatole (ogni due file). Montare le scatole una sopra l'altra, alternativamente (una con una facciata, l'altra senza). Assicurali con la colla.
La striscia di tenuta orizzontale è realizzata sul lineare nella parte inferiore della partizione. Verticalmente, crea una striscia di tenuta su tutti i giunti della piastra.


Istruzioni Video: Come collegare una SUONERIA CAMPANELLO alla rete attraverso un pulsante