In Questo Articolo:

Obbligatorio alla fine di un cantiere, la visita di accettazione del lavoro è un passo decisivo poiché è l'unica opportunità per il cliente di notare qualsiasi difetto apparente. È anche il punto di partenza per le varie garanzie che servono a proteggere il cliente.

La visita di accoglienza dei lavori

La visita di accoglienza dei lavori

Qual è lo scopo della visita di lavoro?

La visita di ricevimento delle opere è a passaggio richiesto per chiudere un cantiere e consegnare definitivamente le chiavi al cliente. È durante questa visita che tu controlla che il lavoro sia finito e ben rispettare quello che hai ordinato

In questo momento, hai la scelta tra accetta il lavoro, effettuare prenotazioni o rifiutarli. L'ispezione delle opere corrisponde anche al punto di partenza delle varie garanzie come la garanzia di perfetto completamento, la garanzia biennale o decennale. Essere consapevoli del fatto che se si notano difetti apparenti, è necessario segnalarli il giorno dell'ispezione di ricevuta di lavoro per essere in grado di svolgere la responsabilità del produttore. Se in questo giorno si supera un difetto apparente, il produttore non è più obbligato a ripararlo.

Visita di ricevimento delle opere: chi partecipa?

Durante la visita di accettazione, sia il costruttore che il cliente (il cliente) devono essere presenti per firmare i minuti. Se una delle parti è assente, la visita è considerata nulla. È autorizzato, e persino raccomandato, che il cliente sia accompagnato da un appaltatore, esperto edile o controllore tecnico per rilevare tutto il vizio o difetto apparente. Se si effettua la visita da solo con il costruttore e si firmano i minuti, si ha un periodo aggiuntivo di 8 giorni per segnalare la presenza di un difetto apparente.

Come si svolge la visita di accoglienza?

Durante la visita di accettazione del lavoro, è importante che tu sia il più vigile possibile non lasciare passare nulla. Avere un metro, una lampada elettrica e tutti i documenti che potrebbero essere utili come citazioni, contratti, piani, ordini di acquisto...

Prenditi il ​​tuo tempo e controlla ogni pezzo della casa. Controlla anche la buona esecuzione dei lavori. La visita di accoglienza è anche il momento perfetto per testare porte, finestre, persiane o servizi igienici. Sentiti libero di accendere i radiatori, la caldaia e gestire gli interruttori. Se non si notano anomalie, si firma il verbale e quindi si accetta la ricezione dei lavori. In caso di difetti apparenti, hai la possibilità di effettuare prenotazioni e segnalarlo nel corso dei minuti per ottenere un risarcimento. Se il danno è troppo grande o se il lavoro non è conforme al contratto, puoi anche rifiutare di ricevere il lavoro.


Istruzioni Video: Portale del Parco - Progetto