In Questo Articolo:

Il giardino verticale tende a essere democratizzato, soprattutto tra le persone che vivono in appartamenti e hanno solo un balcone. Scopri i suggerimenti e le piante a cui rivolgersi per un giardino verticale sul tuo balcone.

Un giardino verticale sul suo balcone

Un giardino verticale sul suo balcone

Perché creare un giardino verticale sul tuo balcone?

Quando vivi in ​​un appartamento in un appartamento e l'unico spazio esterno che hai è un balcone, il risparmio di spazio è essenzialema non è impossibile accontentare te stesso mentre fai giardinaggio. Questo è il motivo per cui il giardino verticale è adatto per balconi, dal momento che ti permette di coltivare piante mentre massimizzare lo spazioe per un rendering che vale la pena. Infatti, con il concetto del giardino verticale, coltiverai piante con foglie, fiori, ma anche piante aromatiche o verdure non direttamente sul terreno, ma lungo la parte anteriore della tua casa. Questo ti permetterà di coltivare piante che sono importanti per te mentre decorano il tuo muro esterno!

Suggerimenti per creare un giardino verticale sul tuo balcone

Per creare un giardino verticale, puoi utilizzare una di queste opzioni:

  • È possibile optare per moduli pronti per l'uso, che si presentano sotto forma di borse o vari supporti in legno, plastica o metallo, che dovrai solo sistemare lungo la facciata prima di piantare le piante di tua scelta, che cresceranno lungo questi vettori;
  • Se vuoi risparmiare denaro e hai la fibra ecologica, puoi costruire una parete vegetale che utilizza materiali riciclaticome casse, bottiglie d'acqua vuote, bidoni, ecc;
  • Se non vuoi ingombrare il tuo muro di supporti, semplicemente pianta le piante ai piedi della tua facciata e lascia le piante appese al muro.

Giardino verticale su un balcone: le piante appropriate

Per ottenere un giardino verticale, è meglio rivolgersi alle piante buone, e in particolare piante rampicanti o striscianti, come l'edera, il caprifoglio, le rose rampicanti o le viti che si aggrappano a qualsiasi supporto e si evolvono ad alta velocità. Puoi anche coltivare frutta, verdura o piante aromatiche in un giardino verticale, ma devi quindi favorire le verdure che non hanno bisogno di essere troppo radicate. Quindi, passare a insalata, piselli, pomodori, cetrioli, prezzemolo, fragole, basilico, erba cipollina, ecc. Infine, se si desidera installare diversi scomparti sul muro, non dimenticare di decorarlo graziosamente installando Fiori che cadono, come pensieri e gerani che saranno l'effetto più bello.


Istruzioni Video: Orto verticale fai da te sul balcone