In Questo Articolo:

Produrre un fertilizzante di qualità, totalmente naturale, libero e finalmente inodore, non è un sogno irraggiungibile. Esiste davvero una tecnica di compostaggio che consente di ottenere un tale emendamento: vermicomposting. Principio, funzionamento e benefici sono da scoprire in questo articolo.

Il principio del vermicomposting

Il principio del vermicomposting si basa su a processo naturale e totalmente ecologico: installare i vermi della cultura, nutrirsi di rifiuti organici dai pasti avanzati, all'interno di un contenitore chiamato vermicomposter.

queste lombrichi può ingerire l'equivalente del loro peso in un giorno, le loro liberazioni formano un terriccio vermicompost, un emendamento molto ricco per le piante.

Inoltre, questo compost ha la particolarità:

  • promuovere l'aerazione del suolo;
  • migliorare la sua struttura;
  • per aumentare la sua capacità di trattenere l'acqua.

Lo scopo del vermicompost è quello di promuovere la produttività delle piante (in giardino o in vaso) e aiutarle a combattere le malattie.

Vermicompost: un potente fertilizzante liquido

Il vermicomposter produce in media 10 L di fertilizzante liquido per persona all'anno. Un concime totalmente naturale molto ricco di sostanze nutritive:

fosforocalciomagnesiomanganese
potassiosodioferrozinco
ramealluminioEccetera

Quindi, il vermicompost è il miglior compost organico che sia. Inoltre, dove il compost tradizionale è ottenuto per fermentazione e impiega diversi mesi a stabilizzarsi, il vermicomposteur produce un succo di concime con aspetto grumoso ma stabile, direttamente assimilato dalle piante. È quindi usato puro o mescolato con terreno o terriccio.

I numerosi vantaggi del vermicomposting

  • Le vermicomposte possono essere fatto tutto l'annoi rigori dell'inverno non hanno alcun impatto sulla sua produzione.
  • A differenza del compost standard, gli odori di decomposizione sono inesistenti dal momento che sono soppressi con la digestione dei vermi (grazie agli enzimi presenti nel loro intestino). L'odore rilasciato dal vermicomposter è quindi simile a quello del sottobosco.
  • Il vermicomposting rimane molto vincolante poiché non richiede di essere innaffiato o mescolato, il lavoro fornito dagli stessi lombrichi.
  • Infine, è una tecnica di compostaggio particolarmente veloce, grazie alla voracità dei vermi che non dormono mai. Creature che promuovono il degrado accelerato dei rifiuti.


Istruzioni Video: Vermicomposting | #aumsum #kids #education #science #learn