In Questo Articolo:

Vera assistenza con la pedalata, il deragliatore regola il ritmo in base allo sforzo di fornire. Comandato via cavo, potrebbe richiedere delle regolazioni in modo che la trasmissione avvenga nelle migliori condizioni.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV

Fino agli anni '50, le bici mancavano di un deragliatore. La trasmissione è stata assicurata dalla catena che unisce la pedaliera ad un singolo pignone sulla ruota posteriore. Il rapporto tra il numero di denti della piastra e quello del pignone è rimasto costante. Variando questo rapporto, il deragliatore ha migliorato le condizioni di guida.

Il buon ritmo

Nella sua configurazione più semplice, il pedale ha solo una piastra. Il cambio posteriore, funziona con tre-otto ruote a più livelli e serve a spostare la catena da una all'altra. Il pignone più grande è usato per scalare una collina: il ciclista pedala molto, senza sforzo, ma la velocità è bassa. Con la marcia più piccola (usata su un terreno piano), lo sviluppo (distanza sviluppata da una rotazione del pedale) è importante. La tendenza è per le biciclette dotate di un secondo deragliatore che agisce su due o tre vassoi, aumentando le possibili combinazioni tra vassoi e ingranaggi.

Due viti di arresto per regolazioni fini

Riparato da un capocorda sull'asse della ruota posteriore, pur mantenendo una certa mobilità, il corpo del deragliatore è deformabile sotto la tensione di un cavo azionato dall'elemento di controllo. La catena passa su un pignone della ruota libera, avvolge due ruote (o rulli) che assicurano contemporaneamente la tensione e la guida della catena. Le ruote sono posizionate su una forcella che può ruotare sul fondo del corpo del deragliatore. La "deformazione" di esso è limitata da due viti di arresto, il cui scopo è quello di contenere la catena tra il pignone piccolo e quello grande. Una vite H (alta velocità) è dedicata al pignone piccolo che fornisce un'alta velocità. Un'altra vite (arresto L, bassa velocità) riguarda la marcia più grande per la bassa velocità. Queste viti consentono regolazioni quando la catena tende ad andare nei raggi o si piega sui pignoni estremi. Il deragliatore anteriore (quando ce n'è uno) agisce su due o tre piastre inferiori. La guida della catena è quindi da spostamento laterale di una forcella controllata da una maniglia a cricchetto o da una maniglia rotante.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV: regolare

Il deragliatore consente alla catena di passare su uno dei sei pignoni della ruota libera. Il cavo agisce sul corpo deformabile del deragliatore, limitato nella corsa da due viti di arresto (H e L).

Il selettore di velocità

Il selettore di velocità

Una maniglia rotante, con schermo di visualizzazione, consente di selezionare ciascuna velocità di un "clic". L'ordine è stato precedentemente fatto gradualmente attraverso un controller.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV: come

Variazione su ATV: nella parte anteriore del manubrio, una leva (a destra) fa salire gli ingranaggi; un altro, dietro il manubrio, li fa scendere. A sinistra: l'ordine dei vassoi (da 1 a 3).

Regola il deragliatore

Regola il deragliatore

Posizionare la catena sulla piastra intermedia (deragliatore anteriore) e il piccolo pignone (deragliatore posteriore). Se la catena si guasta, allentare la vite H. Se scende oltre il pignone, serrare.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV: regolare

Selezionare sul manubrio il pignone più grande. Se la catena è difficile da arrampicarsi, svitare la vite L. Se salta nei raggi della ruota, riavvitarla.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV: regolare

Se il sistema sta facendo rumore o "si blocca", regolare l'impostazione regolando la lunghezza del cavo. Per fare ciò, posizionare la catena sull'ingranaggio centrale e agire sul fermo dell'albero.

L'impostazione dei vassoi

L'impostazione dei vassoi

Il deragliatore anteriore ha anche due viti di regolazione (H e L). Posizionare la catena sul pignone più piccolo e sul piatto grande, quindi regolare il bullone a H per centrare la forcella rispetto alla catena.

Esercitazione: come regolare un deragliatore ATV: come

Invertire il rapporto selezionando la ruota dentata posteriore grande e la piastra piccola. Le velocità devono essere flessibili. Correggere se necessario avvitando o svitando la vite L.

SUGGERIMENTI PRATICI
• Per facilitare il passaggio da un pignone all'altro o da un vassoio all'altro, e per garantire una trasmissione silenziosa, è importante lubrificare (senza eccedere) la catena e le ruote orientabili Olio di vaselina Si trova nella bomba (WD40). Soprattutto, niente grasso (indurisce). Rimuovere l'olio in eccesso.
• Le regolazioni devono essere effettuate solo se la catena si guasta da un pignone all'altro o oltrepassa le ruote dentate estreme. Prima di avvitare o svitare, individuare la posizione iniziale delle viti. Questo ti permetterà di controllare più facilmente il tuo intervento...


Istruzioni Video: Come si usa il cambio [Autoscuola Mantica]