In Questo Articolo:

Come parte di un noleggio, la questione dell'assunzione di spese a seguito di un intervento viene spesso rimessa sul tappeto. Questo è il caso della risoluzione dei problemi di blocco. Allora, chi paga questo intervento, il proprietario o l'inquilino? Ti aiutiamo a capire meglio.

Blocca la riparazione, chi paga? Proprietario o inquilino?

Blocca la riparazione, chi paga? Proprietario o inquilino?

Bloccare le riparazioni a spese del proprietario

Il proprietario del locatore ha l'obbligo di pagare i costi di riparazione del fabbro in quanto sono consecutivi a un movimento del telaio della porta, un fatiscente che porta a un malfunzionamento della serratura o di un difetto di lavorazione.
Inquilino, prima di chiamare un fabbro per una di queste riparazioni, devi sempre avvertire il proprietario locatore in modo che possa vedere da sé il difetto. Può quindi contattare direttamente un fabbro o darti l'approvazione per farlo, ma è lui a pagare il conto.
In caso di porta non sufficientemente protetta, è possibile chiedere al proprietario di sostituirla prima di entrare nell'alloggiamento. Sarà lui a dover finanziare questo cambiamento.

Bloccare le riparazioni a spese dell'inquilino

L'inquilino è responsabile per le spese che incidono manutenzione ordinaria dell'abitazione, gli elementi costitutivi e i loro piccole riparazioni (Articolo 7 Legge 89-462 del 6 luglio 1989). Per quanto riguarda le serrature, non è solo la porta, ma anche le porte e le finestre interne.
L'intervista è principalmente una lubrificazione delle cerniere porte e vari meccanismi di apertura.
Tra le accuse del fabbro che l'inquilino deve pagare:

  • Sostituzione di piccole parti come hardware, maniglie, guarnizioni, ecc.
  • Riproduzione di chiavi perse o rotte
  • Cambiamento del cilindro a causa di tasti smarriti o danneggiati
  • Apertura della porta risultante da una porta sbattuta o perdita / furto di chiavi
  • Vandalismo o irruzione

Se decidi di sostituire una porta per vari motivi durante il noleggio, questo cambio sarà interamente a tuo carico, a meno che tu non chieda al proprietario per sistemare una parte e che è d'accordo.

Per sapere per le riparazioni della serratura

  • Durante l'inventario dei luoghi di ingresso, l'inquilino deve specificare eventuali osservazioni o cattivo funzionamento delle serrature su questo. Tale malfunzionamento all'ingresso di casa tua potrebbe non essere dovuto a negligenza nella manutenzione da parte tua, quindi puoi chiedere al proprietario di cambiare il cilindro a sue spese.
  • È il fabbro come professionista in questo campo, che determinerà l'origine del malfunzionamento e quindi colui che pagherà il costo della risoluzione dei problemi.
  • Alcune assicurazioni prendersi cura di tutte o parte delle spese del fabbro in seguito alla perdita o al furto delle vostre chiavi.
  • In caso di vandalismo o irruzione, è obbligatorio presentare un reclamo alla gendarmeria e informare rapidamente la tua assicurazione per coprire i costi.


Istruzioni Video: Come dividere le spese tra conduttore e locatore - www avvocatofirenze it