In Questo Articolo:

Le falciatrici elettriche sono macchine semplici. Richiedono poca manutenzione e la messa in servizio è quasi sempre assicurata. Tuttavia, il motore potrebbe rifiutarsi di funzionare o funzionare solo a intermittenza. Cosa fare?

Risolvi i problemi e mantieni la tua falciatrice elettrica

Consigli pratici

Il cavo di alimentazione è il problema delle falciatrici elettriche. Tenerlo sul manubrio per evitare che vada sotto la macchina e venga tagliato.
Dopo l'uso, riponi il tosaerba. Sebbene protetto da un involucro di plastica, la pioggia può penetrare e "bruciare" il motore. stai attento quando
stoccaggio per non tagliare o danneggiare il cavo con il giunto manubrio che collega la scatola di controllo e il motore.

Tosaerba elettrico

Una falciatrice elettrica non ha la complessità della sua controparte termica: la parte principale è un motore alternato asincrono monofase da 220 V con condensatore di avviamento associato. Questo motore aziona direttamente la lama rotante posta all'estremità dell'albero. Due insuccessi consecutivi hanno portato alla ricerca della causa del malfunzionamento e alla sua risoluzione portando nel contempo la poca manutenzione mancante.

Il motore non funziona

Il cavo di alimentazione potrebbe essere coinvolto: tagliato o in corto. Nel primo caso, posizionando un altro dispositivo elettrico alla fine del cavo, non funziona. Nel secondo caso, se la protezione del centralino scatta, il cavo è cortocircuitato.
● Quando il cavo di alimentazione non è difettoso, l'errore potrebbe provenire dalla scatola di controllo. Posizionato a portata di mano sul manubrio, ha una sicurezza per l'avvio. Premendo il pulsante centrale, la sicurezza sblocca la maniglia che deve essere serrata per attivare l'interruttore che applica la tensione al motore. Rilasciando immediatamente la maniglia si taglia questa tensione.
● Questa scatola di controllo in due parti racchiude il tubo del manubrio. La sua apertura rivela piccole parti in plastica la cui posizione deve essere identificata prima dello smontaggio. Se il guasto è meccanico, il blocco può derivare da una semplice mancanza di lubrificazione. Prima di qualsiasi operazione, controllare la corsa della maniglia che comanda l'interruttore a levetta. Mantenuto nel suo alloggiamento, è manovrato da uno spintore di plastica. In caso di punti difficili, sostituirlo.

● Testato con l'ohmmetro, l'alloggiamento deve avere tra le sue alette di accesso resistenza zero su "on" e infinito su "off". Se la centralina funziona correttamente quando viene premuta la maniglia, controllare il cavo che la collega al motore.

Il motore è ventoso

Il motore impiega un po 'per raggiungere la sua velocità e manca di potenza.
● Il più delle volte, è il condensatore di avvio. Difficile da testare, basta osservare il suo aspetto. Un aspetto gonfiato o gonfio denuncia un condensatore alla fine della vita. L'avvolgimento dell'induttore inizia a corto circuito, causando il riscaldamento e un caratteristico odore di lacca bruciata. Tipicamente è un modello di 20 microfarad e una tensione operativa di 400 V, non polarizzato. Dopo la sostituzione, il motore recupera tutta la sua energia.

Manutenzione ordinaria

Dopo la falciatura, appoggiare la macchina su un lato e rimuovere con spatola e terra aderente sotto l'alloggiamento. smontare la lama e affilare secondo l'angolo di origine. Il bilanciamento può essere utile. Ritoccare la vernice sul pozzetto quando il foglio è esposto. Smontare le ruote e lubrificare gli assi. Stringere le viti di fissaggio del coperchio del motore.

Pulisci regolarmente l'erba

Pulisci regolarmente l'erba

Il motore è protetto da un coperchio che assicura anche il tubo dell'aria emessa dall'elica (all'estremità dell'albero). Fare attenzione a pulire l'erba accumulata alla sua base, è dannoso per il raffreddamento.

Isolare gli avvolgimenti

Isolare gli avvolgimenti

Rimuovere la copertura fissata con tre viti. Con uno speciale circuito elettrico spray, spruzza sulle bobine un film isolante, protegge dall'umidità e combatte l'ossidazione.

Parti meccaniche ad olio

Parti meccaniche ad olio

Se il motore non si avvia, aprire la scatola di controllo. Spruzzare un olio fluido che faciliti il ​​movimento delle parti meccaniche che controllano il doppio interruttore situato nella parte inferiore.

Sostituire il condensatore

Sostituire il condensatore

Nella parte anteriore del motore, il condensatore di avviamento potrebbe essere danneggiato. Biasimato, deve essere sostituito. Qui è da un elemento dalla lavatrice 20 μF, 400V.

Affila la lama

Affila la lama

L'affilatura della lama fa parte della manutenzione ordinaria. Dopo lo smontaggio, ritoccare il tagliente mantenendo l'angolo di attacco. Rimontare la lama nella direzione corretta e serrare la vite centrale

Proteggere dalla ruggine

Proteggere dalla ruggine

La parte inferiore dell'alloggiamento in metallo è suscettibile alla ruggine. Raschiare l'erba e la crosta del terreno, lavare, asciugare e applicare due mani di minium senza piombo ogni 24 ore.

Lubrificare le ruote

Lubrificare le ruote

Le ruote spesso mancano di lubrificazione che porta i loro mozzi. Con una pinza speciale, rimuovere l'anello elastico che tiene la ruota sul proprio asse. Mettici un po 'di grasso.

Rinforza i dispositivi di fissaggio in plastica

Rinforza i dispositivi di fissaggio in plastica

Le cravatte di plastica che uniscono le due parti del raccoglierba si rompono spesso. Realizzare gambe in alluminio, formate e posizionate con rivetti ciechi Ø 4 mm.


Istruzioni Video: LE CAUSE | BRUCIATURA TESTATA