In Questo Articolo:

Il tuo bagno non ha una finestra? Esistono molti trucchi per portare la luce in un bagno cieco: la luce artificiale diffusa, il tubo luminoso, così come i colori chiari e gli specchi per diffondere questa luce attraverso la stanza.

Suggerimenti per portare la luce in un bagno senza finestre

Suggerimenti per portare la luce in un bagno senza finestre

Favorisci i colori chiari nel tuo bagno

In un bagno senza finestra, chiamato cieco, è importante scegliere i colori giusti, quelli che aiuteranno il dispersione della luce e questo porterà luminosità da solo. Quindi, l'ideale rimane a cui rivolgersi bianco, in particolare sui muri, e in questo caso puoi prendere in considerazione i mobili in beige, grigio chiaro o azzurro, ad esempio. Tuttavia, se non sei un fan del bianco, opta per pareti color pastellomolto pallido, come verde, rosa, giallo o blu pastello. In questo caso, rivolgersi a mobili bianchi o molto chiari e con gli stessi colori.

Bagno senza finestra: installare specchi

Niente come gli specchi per dare una sensazione di allargamento dello spazio, e soprattutto per riflettere e così via diffondere la luce attraverso la stanza. Quindi installa diversi specchi e gioca con forme e stili: installa piccoli adesivi per specchi, grandi specchi con cornice, specchi che assumono forme diverse, ecc.

Porta luce artificiale nel tuo bagno

In un bagno senza finestre, dovrai puntare tutto illuminazione artificialema non solo come. In effetti, è particolarmente importante da portare luce diffusa in priorità, che consiste nell'installare il numero di sorgenti luminose sul soffitto. È quindi possibile optare per punti che verranno installati sul soffitto, ma anche installare lampade a sospensione, per non parlare delle candele che porteranno una luce morbida e una piacevole atmosfera.

Bagno senza finestra: pensa al tubo luminoso

Se te lo puoi permettere e la luce artificiale non basta, pensa al sistema di portato di luce. Questo è un condotto riflettente in grado di indirizzare la luce dall'esterno, all'interno del tuo bagno, solitamente attraverso il soffitto. Nel bagno, il condotto può assumere la forma di una cupola o una finta finestra, e quindi puoi goderti un fonte di luce naturale e meno costoso dell'elettricità!


Istruzioni Video: Come portare luce negli ambienti senza finestre con la ristrutturazione