In Questo Articolo:

Mosche, vespe, zanzare, bruchi processionali, zecche... L'elenco degli insetti dell'estate e del giardino è lungo! E molti di loro hanno la spiacevole tendenza a mordere l'uomo e causare morsi dolorosi. Ma se non vogliamo diffondere prodotti tossici nel suo spazio verde, il trattamenti naturali e insetticidi contro gli insetti del giardino può essere un'ottima soluzione. L'essenziale su questi prodotti è di facile accesso.

Nel giardino, trattamenti naturali contro gli insetti

In estate, è possibile proteggere gli insetti in modo naturale ed efficace.

Perché scegliere i trattamenti naturali contro gli insetti del giardino?

Nel giardino, la preoccupazione principale è di non contaminare il suolo e le piante con prodotti tossici. Ma allo stesso tempo dobbiamo essere in grado di proteggerci dai parassiti che vogliono attaccare gli umani durante la stagione estiva. Trattamenti naturali e insetticidi consentono quindi di soddisfare questo duplice obiettivo. Con quali risorse?

  • Essi sono economico perché spesso corrispondono a ingredienti, cibi, spezie che abbiamo già a casa.
  • Se devi prenderli (oli essenziali, farina fossile...), lo sono facile da trovare e rimane poco costoso.
  • Nonostante siano naturali, sono comunque efficaceperché si sono dimostrati da molto tempo.

Per saperne di più sugli intrusi che potrebbero disturbare la tua estate in giardino, visita la nostra pagina dedicata: Parassiti del giardino.

Quali trattamenti naturali e insetticidi?

Quando si è in giardino, è possibile sbarazzarsi degli insetti estivi più comuni con prodotti e sistemi semplici:

  • il trappole con esca: una tecnica fatta in casa è quella di farsi una trappola da soli con una esca dolce che attira mosche, zanzare, vespe... e le intrappola. Disposti sulle terrazze, sugli alberi del giardino vicino ai luoghi della vita, sono un mezzo per controllare l'invasione.
  • il Farina fossile: questa polvere, composta da alghe microscopiche, ha proprietà disseccanti e taglienti (a causa delle particelle che la compongono) molto efficace per uccidere gli insetti. Si raccomanda di combattere contro i chigger, ma anche le formiche.
  • il trappole elettriche o gli schiacciamenti elettrici attirano gli insetti con una lampada UV prima di ucciderli con l'elettricità. Posizionati vicino agli ingressi, possono limitare l'invasione di parassiti, incluse le mosche.

Trova il nostro passo dopo passo per realizzare trappole per mosche, vespe, ecc.

Insetti del giardino: metodi di prevenzione naturale

Una volta che il trattamento è in atto, è importante fare in modo che gli intrusi non ritornino. Per questo, i riflessi e le buone pratiche non vincolanti sono spesso un efficace baluardo per i parassiti del giardino.

i repellenti

Tra i repellenti più efficaci contro la maggior parte degli insetti estivi sono:

  • il olii essenziali, facile da usare mettendo poche gocce su un diffusore, come ad esempio:
    • lavanda,
    • geranio bourbon,
    • menta piperita,
    • citronella.
  • il citronella è il fiore all'occhiello della pianta ammiraglia. È di disporre in quantità sulla terrazza, gli approcci della casa.
  • ilaglio, macerato in acqua che può essere spruzzato, è anche un forte insetticida a causa dello zolfo che contiene.

Da notareAffinché i repellenti abbiano un effetto nel tempo, è importante pensare a rinnovarli regolarmente.

Azioni preventive

Per un'estate e punture senza preoccupazioni, l'adozione di queste buone pratiche può essere di grande aiuto!

  • Proteggi il cibo sul tavolo all'aperto coprendoli, in modo da non attirare i parassiti.
  • Pulisci il tavolo e puliscilo non appena la cena sulla terrazza è finita.
  • Il privilegio di un cestino può essere chiuso ermeticamente e pensare di cambiarlo regolarmente.
  • Non lasciare bevande contenenti bevande zuccherate, sciroppi, vino che possa attirare gli insetti.
  • Se gli insetti pungenti vagano, non fanno mai movimenti improvvisi.
  • Le zanzariere alle finestre possono essere una soluzione interessante durante la stagione estiva.
  • Nel giardino, non camminare a piedi nudi sul prato o sull'erba alta (dove le zecche possono nascondersi), ancora meno nei boschi e nella macchia.
  • Ricordati di falciare regolarmente il prato e controllare il tuo giardino per gli intrusi (ad esempio i processionari nidi di caterpillar).
  • Tieni il composter ben chiuso, evita grumi di legno, fogliame...
  • Quando fai giardinaggio, sii sempre protetto dalla testa ai piedi: cappello, occhiali, guanti, vestiti lunghi e copertura.

In inverno, gli insetti si invitano nelle case e possono diventare invasivi! Per proteggersi e sbarazzarsi di esso in modo efficace, ma naturalmente, visitare la nostra pagina dedicata: Prevenzione e trattamenti naturali contro gli insetti della casa.


Istruzioni Video: RIMEDIO ANTICO CONTRO CAVOLAIA (BRUCO DEL CAVOLO)| VITA DEL PODERE #011 | ORTO E GIARDINAGGIO