In Questo Articolo:

Nella legge sulla pianificazione, esiste una procedura speciale chiamata "trasferimento di permesso di costruzione" che consente al titolare di trasferirla a terzi. Quali sono le condizioni da rispettare per trasferire il permesso di costruzione e quali sono i passi da seguire? Ecco tutte le informazioni necessarie per comprendere il problema del trasferimento di un permesso di costruzione.

Le condizioni da soddisfare per trasferire il permesso di costruzione

Fatto legale dalla pratica amministrativa e dalla giurisprudenza, il trasferimento di un permesso di costruzione è possibile perché si riferisce al terreno edificabile e non al suo beneficiario. Perché il trasferimento di un permesso di costruzione sia valido, è necessario rispettare un numero di condizioni. In tal modo:

  • Il permesso di costruzione deve essere valido al momento della richiesta di trasferimento;
  • Il beneficiario del permesso di costruzione e il suo futuro detentore devono entrambi essere d'accordo per effettuare il trasferimento di questa autorizzazione amministrativa.

I passi da seguire per il trasferimento di un permesso di costruzione

Il trasferimento di un permesso di costruzione non viene eseguito automaticamente. Infatti, il beneficiario del permesso di costruzione deve richiedere il proprio trasferimento tramite il documento Cerfa No. 13412 * 02.
Questo deve essere inviato al municipio della posizione del terreno che è oggetto di lavoro in quattro copie consegnate a mano o inviate con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Deve essere lo stesso municipio di quello che ha rilasciato il permesso di costruzione iniziale. I servizi comunali studiano la richiesta di trasferimento che, se accettata, è oggetto di una legge municipale che specifica:

  • l'identità del nuovo titolare del permesso di costruzione
  • accordo concluso tra il precedente beneficiario dell'autorizzazione amministrativa e il nuovo
  • diritti e doveri il nuovo beneficiario del permesso di costruzione

Il municipio non può rifiutare la richiesta di trasferimento in quanto le norme urbanistiche sono state modificate tra l'ottenimento del permesso di costruzione iniziale e il trasferimento di questo.

Conseguenze del trasferimento di un permesso di costruzione

Quando il permesso di costruzione viene trasferito a una nuova persona, ha gli stessi diritti e gli stessi obblighi del precedente titolare del permesso. Deve inoltre esibire il permesso di costruzione sul sito del sito per la durata del lavoro e rispettare le regole di pianificazione e costruzione in vigore.
Allo stesso modo, il beneficiario del trasferimento del permesso di costruzione non ha noun nuovo periodo di validità.


Istruzioni Video: Preparazione Esame avvocato 2014 - Mancanza del permesso di costruire e nullità appalto