In Questo Articolo:

Fare appello a un consulente del patrimonio può essere essenziale quando si dispone di un patrimonio immobiliare molto grande. Il professionista interviene quindi a consigliare il cliente nel suo migliore interesse e si impegna a gestire i suoi beni limitando il rischio di perdite.

Perché usare un consulente del patrimonio?

Il consulente di gestione patrimoniale (CGP) è un professionista in grado di gestire il patrimonio immobiliare dei suoi clienti quando raggiunge una certa importanza.

In pratica il consulente sarà portato a:

  • proporre a analisi della situazione immobiliare il suo cliente;
  • formulare i loro bisogni e specificare i loro obiettivi;
  • introdurre a strategia di gestione adattati;
  • preparare il trasmissione di beni immobili;
  • eccetera

I vantaggi del consulente immobiliare sono quindi definiti in due punti:
1. l'attività di consulenza: il CGP deve offrire una consulenza obiettiva al proprio cliente (sull'acquisto o la vendita di appartamenti, case, attività commerciali, gestione del noleggio...) senza obbligo di risultati.

2. Gestione: implementa soluzioni per gestire e ottimizzare il rendimento delle attività immobiliari limitando i rischi.

Da notare: Lo stipendio di una CGP varia molto a seconda della sua esperienza.

Le qualità di un buon consulente del patrimonio

Qui sarà necessario scegliere con attenzione il suo consulente patrimoniale.

  • Un buon consulente del patrimonio proporrà principalmente al suo cliente di redigere un bilancio completo e dettagliato del suo patrimonio, compresi i suoi beni immobili. Questa fase di analisi è una prima indicazione concreta della serietà del professionista.
  • Attività di gestione del patrimonio richiede tempo, il consulente non dovrebbe essere troppo avido.
  • Prodotti chiavi in ​​mano sarà qui per evitare, su misura essere preferibile.
  • Scegli un consulente indipendente deve essere favorito in modo che non stia cercando di offrire al suo cliente prodotti costosi i cui obiettivi non siano in linea con le sue reali esigenze.

Da notaretrovare soluzioni adeguate a volte richiede i servizi di altri specialisti, come un notaio, un avvocato o un dottore commercialista. Un buon consulente non è onnisciente e quindi utilizza una rete di consulenti.


Istruzioni Video: Anche amico di famiglia di Kerry nel cda di società gas ucraina