In Questo Articolo:

Hai deciso di rifare la tua cucina. Sebbene il progetto sia nella maggior parte dei casi ben considerato, potrebbe accadere che cambi idea. Se trovi un modello che ti si addice meglio, un problema finanziario si verifica inaspettatamente o ti rendi conto di un problema con la cucina, esistono soluzioni di retrazione. Ma, contrariamente alla credenza popolare, il diritto di recesso non è sistematico. Ecco cosa sapere...

I periodi di sospensione nell'acquisto di una cucina

I periodi di sospensione nell'acquisto di una cucina

Tempo di ritrazione per una cucina acquistata in fiera o via Internet

Normalmente, non vi è alcun diritto di recesso in comprare una cucina. La firma di a modulo d'ordine rappresenta un impegno fermo e definitivo. Tuttavia, nel caso di un acquisto su Internet o seguendo il sollecitando un professionista a casa tua, viene concessa la possibilità di annullare l'ordine. Dalla legge Hamon del 14 giugno 2014, questo la scadenza è di 14 giorni dal giorno della firma.

In questo caso, il venditore è obbligato a informare l'acquirente dei suoi diritti e doveri. un modulo di recesso deve essere allegato al contratto di vendita. Per annullare l'ordine, è necessario compilare questo modulo e inviarlo al venditore per posta raccomandata con ricevuta di ritorno, prima della scadenza del periodo di 14 giorni.

Al ricevimento del modulo, il venditore ha l'obbligo di rimborsare al compratore l'intero importo pagato. L'acquirente ha, ovviamente, l'obbligo di restituire il prodotto se la consegna è già stata effettuata. Dovresti sapere che se il venditore non ha informato l'acquirente del suo diritto di recesso al momento della vendita, il termine sarà esteso a 12 mesi.

Tempo di ritrazione per una cucina acquistata in negozio

Se acquisti la tua cucina da a cuoco professionistanessun periodo di recesso è previsto dalla legge. L'unica eccezione è dove l'acquirente usa un credito al consumo per finanziare questo acquisto. Verrà applicato il periodo di 14 giorni corrispondente all'accettazione del file di credito. Infatti, se il credito al consumatore viene rifiutato, il contratto di vendita sarà annullato.

Termini di periodi di sospensione nell'acquisto di una cucina

Normalmente, il venditore dovrà restituire le somme pagate utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal compratore al momento della vendita. Tuttavia, è possibile concludere un accordo amichevole tra le due parti. Il costo della restituzione della merce, nel frattempo, è responsabilità dell'acquirente.

Prima di impegnarti a comprare una proprietà importante come una cucina, prenditi il ​​tempo per studiare a fondo tutto clausole dell'ordine di acquisto. Un buon venditore presenterà il prodotto nella sua migliore luce, sta a te essere vigile e pensare prima di tutto alle tue reali esigenze. Anche se esistono soluzioni, è spesso difficile tornare su un acquisto.


Istruzioni Video: