In Questo Articolo:

Con alcuni suggerimenti e poche risorse, Francis Pelletier è riuscito ad ampliare la sua terrazza senza investire in costose attrezzature. Lo ha così trasformato in uno spazio conviviale.

Una terrazza accomodante

Livello: confermato
Costo: circa 45 euro / m2 di cui 40 euro / m2 per le lastre.
Tempo: 1 settimana
Forniture: blocchi di brezza (spessore 10 e 20 cm), sabbia di cava, cemento, calce, bastoncini angolari, pannelli per casseratura, lastre (50 x 50 x 2,4 cm), lame (68 x 15 x 3) cm), impermeabilizzazione.
Strumenti: carriola, betoniera, smerigliatrice, trapano, setaccio, righello di 3 m, strumenti di misura (metro, cavo, livello), strumenti di muratura (trogolo, cazzuola, cazzuola).

Vedi il piano di questa realizzazione (in pdf): Terrazza facile da vivere: il piano

In origine, la casa di famiglia Pelletier era delimitata da un terrazzo di soli 2,30 m di larghezza e 9 m di lunghezza. Ciò ha fornito una transizione da casa al giardino, ma ha limitato significativamente l'uso di questo spazio. Il progetto consisteva nella creazione di uno spazio abitativo reale di 5,70 m di lunghezza e 3,50 m di larghezza in modo che tutta la famiglia potesse mangiare (vedi diagramma). Piuttosto che essere limitato a un layout rettangolare, la creazione di una panca grande e due fioriere (una con spacco e l'altra con estremità arrotondata) ha rotto la rigida geometria del programmazione esistente. Per non parlare, l'installazione di due schermi che è venuto a portare la struttura verticale che mancava di prospettiva.
● Per ottenere questo risultato, nessun mistero: immaginazione e lavoro! Un problema ancora più facile notare che, all'ultimo punto, Francis Pelletier ha potuto beneficiare del sostegno attivo di sua nipote e dei suoi due generi. Conta!

Un calcolo preciso

Tutti sanno che la razionalizzazione è un principio basilare dell'economia moderna. Una volta decise le dimensioni generali dello sviluppo, la definizione dei piani passa attraverso l'ottimizzazione dei vincoli. Nel caso di questo terrazzo, le dimensioni dell'estensione corrispondono ad esempio a un numero intero di lastre, in lunghezza come in larghezza. L'unico punto vincolante è la connessione tra il rivestimento e il piede della facciata. Questo approccio ha permesso di ridurre i tagli e le difficoltà di posa. Lo stesso minutia si applica qui per il disegno di fioriere e la panchina. Ricorda: per padroneggiare le misure, è sempre più facile giocare la gomma su un disegno piuttosto che correggerlo sul posto quando è iniziata la costruzione. Una buona preparazione a volte può richiedere più tempo del sito di lavoro stesso. Ma che piacere e che rendimento quando avanza senza indugio.

Scelte di costruzione

Tutto quello che devi fare è fare un tour di un grande negozio di bricolage o di un negozio aperto per privati ​​per apprezzare la ricchezza delle offerte all'aperto. Questi prodotti hanno il vantaggio di essere rapidamente acquistati e messi rapidamente... ma hanno lo svantaggio di essere spesso costosi.
● In questo contesto, la preoccupazione del nostro lettore per l'economia lo ha portato a utilizzare il classico blocco di calcestruzzo per fioriere e la panchina. Certo, è più tecnico e più lungo da costruire. D'altra parte, è più economico di una soluzione pronta all'uso e della scelta di
le forme ti appartengono. Per la pavimentazione, le lastre in cemento selezionate dal nostro lettore combinano il carattere estetico dell'aspetto del legno con la comprovata longevità del materiale, ad un prezzo di costo paragonabile ad una grata di legno in un'essenza esotica.
● Riflettere sulle scelte costruttive è infine non trascurare la qualità del lavoro. La lastra di cemento dell'estensione è l'esempio. Si basa su un riccio fatto di rifiuti di costruzione frantumati. Per pareggiare, un sottile strato di terra sostituisce il calcestruzzo magro. Ma, piantato nel naso della lastra esistente, ferri da stiro maglia maglia quadrata Ø 8 mm. In queste condizioni, il tutto, anche se è fatto a buon mercato, ha poco rischio di deformarsi.

variante

Francis Pelletier ha scelto di posare le lastre su uno strato di sabbia. Data la buona planimetria della lastra di cemento che sostiene la sua terrazza, potrebbe fissarli in modo permanente alla malta adesiva. Questa scelta limita i rischi di infiltrazioni sotto le lastre e il nidificazione delle formiche che adorano la sabbia, facile da scavare...
Ma questa soluzione potrebbe trasformarsi in uno svantaggio se, un giorno, vorrà cambiare il rivestimento del pavimento: dovrà scardinare tutte le lastre, una per una!

Prevenire le macchie

L'applicazione di un agente impermeabilizzante, appositamente formulata per applicazioni esterne, preserva l'aspetto di lastre e ritardi di alcuni anni la loro incrostazione.
Dopo aver spolverato le lastre con un risciacquo a getto (seguito da un giorno di asciugatura), il prodotto viene applicato a pennello fino al rifiuto.

Supporto lastra: calcestruzzo su siepe di macerie

Supporto lastra: calcestruzzo su siepe di macerie

1. La ricerca è scavata con una vanga su una profondità di 20 cm.
Quindi riempito con macerie macinate a terra per tamponare e livellare lo strato. Non c'è intonaco, questo materiale è troppo sensibile all'acqua.

Una terrazza accomodante: terrazza

2. Uno strato di terreno fine viene steso sul riccio. Incuneato tra i paletti, le assi di legno fungono da cassaforma persa. Il terreno è curato a filo con la lastra esistente con un rullo di erba.

Una terrazza accomodante: lastra

3. La rete quadrata è fissata a ferri di Ø 8 mm e 70 cm di lunghezza, piantati nel naso della lastra esistente (precedentemente forata) e nel riccio.

Una terrazza accomodante: della

4. Versato in posizione, il calcestruzzo viene steso su un rastrello. Viene dosato a 350 kg di cemento per metro cubo e sprecato sulla betoniera. rimovibile, una nuova cassaforma supera la precedente fino al livello della lastra esistente.

Fioriere: blocco di cemento

Fioriere: blocco di cemento

5. La fioriera è realizzata con due file di blocchi di 10 x 20 x 50 cm. La loro spaziatura offre un vassoio largo 30 cm. Per la finitura, i blocchi sono stati tagliati alla smerigliatrice.

Una terrazza accomodante: lastre

6. La panca del sedile da 30 cm ha due strati di blocco, 10 + 20 cm.
Uno spazio di 5 cm viene creato con il giardiniere successivo per integrare uno schermo.

Una terrazza accomodante: lastre

7. I bastoncini angolari sono incollati su stucco su tutti i bordi della muratura. Garantiscono una finitura perfetta e fungono da piolo per regolare lo spessore del rivestimento applicato in due strati.

Finitura per pavimentazione: posa su letto di sabbia

Finitura per pavimentazione: posa su letto di sabbia

8. La sabbia, che ha la stessa origine di quella utilizzata per la lastra in calcestruzzo e malta per muratura, viene setacciata più finemente per essere utilizzata come strato di lettiera per lastre.

Una terrazza accomodante: lastre

9. Il livellamento delle lastre viene effettuato grazie a uno strato sottile (3 cm) di sabbia compattato e spatolato... una tecnica solitamente utilizzata per l'installazione libera di pavimenti a terra.

Una terrazza accomodante: terrazza

10. Tutte le lastre vengono installate prima di tagliare vicino a piantatrici e panche. Per regolare l'orizzontalità del set, ogni lastra viene controllata a livello di spirito.

Una terrazza accomodante: lastra

11. Il collegamento tra le lastre e il piede della facciata è assicurato da ritagli su misura. Le articolazioni vengono poi bloccate spazzando uno strato di sabbia fine, abbondantemente annaffiato.

Una terrazza accomodante: lastra

12. I fiorieri sono riempiti con mezzo macerie e poi livellati con una miscela di terriccio e terriccio. Le sponde della lastra sono rivestite con doghe di cemento coordinate con il rivestimento del terrazzo.


Istruzioni Video: How A Messed Up Childhood Affects You In Adulthood