In Questo Articolo:

Se l'acqua scorre male nel lavandino o se i cattivi odori provengono dal lavandino, allora i tubi potrebbero essere fuori uso! Infatti, l'acqua contiene sali minerali (calcio, magnesio, potassio...) che possono essere trasformati in calcare, chiamato anche tartaro. Esistono molte soluzioni e l'antiscal magnetico è uno. Come funziona ed è efficace?

Antincrostante magnetico

Antincrostante magnetico

Cos'è il tartaro?

Il tartaro o il calcare è un deposito biancastro che proviene dalla cristallizzazione del carbonato di calcio contenuto nell'acqua. Dovresti sapere che più l'acqua è calda, più la formazione di tartaro è abbondante. Ecco perché li troviamo regolarmente in lavatrice, lo scaldabagno, la caffettiera... Acqua dura carica di magnesio e ioni di calcio è anche una fonte di tartaro.

I rischi di calcare nei gasdotti

Esistono diversi buoni motivi per ridurre la concentrazione di calcare nei tubi e nelle tubazioni.

1- Ridurre il calcare permette di mantenere in buone condizioni gli apparecchi elettrici. La corrosione o il ridimensionamento danneggiano le parti dei dispositivi che possono portare a guasti o addirittura perdite d'acqua.
2- In termini di salute, il calcare disciolto non ha effetti dannosi diretti sull'organismo. D'altra parte, il calcare può causare irritazione della pelle o secchezza delle mucose.
3- Ma il rischio più importante è il sviluppo di batteri e microrganismi che trovano un terreno favorevole per proliferare. Questo può contaminare l'acqua potabile.
4- Con l'accumulo di calcare, l'acqua scorre male perché il tubi da vicino a poco a poco. Stai attento, perché questo può portare a inondazioni.
5- E infine il calcare ha un impatto sulaumento della bolletta elettrica perché gli elettrodomestici sono meno efficienti e consumano più energia per funzionare.

Come funziona Magnetic Antiscalant?

Questo dispositivo magnetico, anche detto magnete permanente, limita la formazione di scala con l'azione dei campi magnetici. a differenza di l'addolcitore d'acqual'antiscalante magnetico non modifica la durezza dell'acqua ma limita il deposito di scala. Il dispositivo antincrostante magnetico è disposto sul tubo dell'acqua preferibilmente dopo il contatore dell'acqua. Si consiglia di chiedere a monte filtri antiparticolato meccanici.

Il suo funzionamento è abbastanza semplice: potenti campi magnetici neutralizzano i sali minerali (soprattutto il carbonato di calcio) prima di riscaldare l'acqua. Questi minerali sono ridotti ad una polvere bianca fine che si dissolve in acqua e quindi rimane in sospensione. Questo dispositivo non richiede alcuna manutenzione particolare e non richiede l'aggiunta di sostanze chimiche che a volte sono troppo corrosive per le tubazioni. Il processo magnetico si distingue dai processi elettromagnetici (anti-scala elettronica).

risultato: i sali minerali vengono evacuati e si evita il deposito di calcare nelle tubature degli apparecchi.

il installatori di apparecchi di calcare offrire una vasta gamma di prodotti conformi alle norme e disciplinati dal codice di sanità pubblica R. 1321-48, ordinanza del 29 maggio 1997.

il prezzo di un antincrostante magnetico può essere da 30 euro per unità.


Istruzioni Video: Sostituzione Filtro Caldaia