In Questo Articolo:

Dall'aprile 2014 e dalla legge Duflot Alur, la superficie dell'edificio, che deve essere differenziata dalla superficie del pavimento, non viene più calcolata secondo le stesse regole e gli stessi criteri. Il calcolo è ora più complesso e si consiglia di utilizzare un settore professionale per evitare errori di calcolo.

La superficie dell'edificio

La superficie dell'edificio

Differenza tra superficie di costruzione e superficie

La superficie dell'edificio è il superficie di un terreno su cui è autorizzato a costruire. Definisce il valore della tua terra.
L'area del pavimento è l'area di tutti i livelli costruita, chiusa e aperta con un'altezza superiore a 1,80 m. Viene preso in considerazione per definire l'obbligo o meno di ricorrere a un architetto per l'istituzione del permesso di costruzione. Si prega di notare che se l'area del pavimento è più di 170 m², è necessario chiamare un architetto. L'area del pavimento sostituisce l'area della superficie netta (SHON) e non tiene più in considerazione lo spessore delle pareti al fine di incoraggiare le persone a meglio isolare la propria casa.

Superficie costruibile: cosa è cambiato

Prima di aprile 2014, l'area edificabile dipendeva dal coefficiente di utilizzo del suolo (COS) fissato dal piano urbano locale (PLU). Tuttavia, le cose sono cambiate dalla fine di marzo 2014. Il COS è scomparso nei comuni con un Piano di pianificazione urbanistica locale e sarà scomparso entro 3 anni negli altri comuni. Prima era sufficiente moltiplicare la superficie del terreno con il Coefficiente di Occupazione sul Terreno per conoscere la superficie dell'edificio. Il calcolo era semplice e accessibile a tutti. da il COS è sparito, esiste oggi un altro metodo per calcolare la superficie dell'edificio che tiene conto di altri fattori.

Come calcolare la superficie dell'edificio

Se il calcolo per per conoscere la superficie dell'edificio un campo era semplice in passato, oggi è più complesso.
Sappi, innanzitutto, che per calcolare la superficie dell'edificio, dovrai consultare il Piano Urbano Locale (PLU) di molti dati, iniziando dalle regole generali di costruzione del tuo comune. Dovrai anche conoscere l'area U del tuo pacco e le regole specifiche per la tua zona, come il numero di livelli consentiti.
Avrete bisogno di informarsi sull'altezza massima sul crinale e sul Ground Factor (CES). Questo coefficiente definisce il massimo di impronta che la tua costruzione può occupare sulla tua terra. È dopo aver raccolto tutte queste informazioni che sarete in grado di valutare la superficie dell'edificio. Per evitare errori, è più che raccomandato chiamare un professionista


Istruzioni Video: Le superfici Prime Stone rivestono gli interni dell'Horto Convento Hotel