In Questo Articolo:

Il subaffitto di un alloggio è possibile che sia privato (in affitto vuoto o arredato), accordo, soggetto alla legge del 1948 o se si tratta di un alloggio sociale. Ogni situazione, tuttavia, soddisfa i propri regolamenti. Spiegazioni.

Subaffitto di un'abitazione privata

Sublease una dimora non ammobiliata (vuota)
Un inquilino che desidera soggiorna la tua casa deve avereun accordo scritto e firmato dal proprietario-locatore, specificando in particolare l'affitto di questa sublocazione (non superiore a quella richiesta dall'inquilino principale).

Sublease abitazioni arredate
1. Qualsiasi contratto di locazione firmato prima del 27 marzo 2014 consente un subaffitto gratuito dell'alloggio da parte dell'inquilino che richiede l'autorizzazione del locatore in presenza di una clausola specifica.
L'affitto della sublocazione è qui fissato liberamente, così come la sua durata.

2. Il subaffitto di un'unità ammobiliata il cui contratto di locazione è stato firmato dopo il 27 marzo 2014, è soggetto alle stesse regole del subaffitto in abitazioni private non ammobiliate.

Da notare: il proprietario-locatore che non è avvertito del subaffitto della sua dimora è autorizzato a richiedere la risoluzione del contratto di locazione.

attenzioneOgni volta che è richiesta un'autorizzazione da parte del proprietario, l'inquilino deve inviarlo al subaffittuario con una copia del contratto di locazione.

Subaffitto di alloggi sociali

Sub-affitto di un contratto di locazione

L'alloggio concordato può essere sublocato a una persona disabile con un contratto di assistenza familiare. Il locatore deve semplicemente essere informato tramite posta raccomandata (LRAR).

Sottoloperare un'abitazione soggetta alla legge del 1948

La sublocazione completa dell'alloggiamento richiede l'invio di una richiesta al locatore da parte di LRAR. L'autorizzazione non è necessaria se il subaffitto riguarda una camera singola (o due, in determinate condizioni).

  • In sublocazione completal'affittuario non è tenuto a lasciare l'abitazione se l'inquilino principale se ne va.
  • Affitti Sublease e il noleggio sono uguali.

Alloggi sociali a subaffitto

È vietato subaffittare completamente gli alloggi sociali. Il subaffitto di una parte di esso è autorizzato a condizione che il sub-conduttore sia:

  • 60 anni e oltre (durata illimitata) o inferiore a 30 anni (durata di 1 anno);
  • o in situazione di handicap (contratto di casa di famiglia).

Il locatore deve essere informato da LRAR e l'affitto deve essere proporzionale allo spazio sublocato.


Istruzioni Video: Equipe de France, Euro 2016: Une journée avec Antoine Griezmann à Clairefontaine I FFF 2016