In Questo Articolo:

Se trovi che la bolletta del riscaldamento raggiunge quantità esorbitanti mentre sei ancora freddo in casa, è perché hai problemi di isolamento. Rimediare a ciò può essere utile per aumentare il comfort e ridurre le emissioni di CO2. Prima di rinforzare l'isolamento, fare un bilancio termico e studiare con il diagnoser quali sono le soluzioni disponibili.

Rafforzare l'isolamento di una casa come parte dei lavori di ristrutturazione energetica

Rafforzare l'isolamento di una casa come parte dei lavori di ristrutturazione energetica

Perché rafforzare l'isolamento della tua casa?

Rinforzare l'isolamento della tua casa può essere interessante in molti modi. Infatti, riduce la bolletta del riscaldamento, aumenta il comfort termico della vostra casa e, non un bene insignificante, per ridurre le emissioni di gas serra. Infatti, più consumi riscaldamento e più energia sprechi e più CO2 rilascia. Energie rinnovabili sono anche una buona soluzione per ridurre le emissioni di anidride carbonica. Isolando la tua casa è anche un modo per riscaldarsi in inverno e godersi una casa fresca in estate e quindi limitare l'uso di aria condizionata.

Fai una diagnosi prima di agire

Prima di iniziare lavori di isolamento, è importante saperlo quale parte della tua casa è scarsamente isolata e dove sono i ponti termici. Se le vostre finestre sono in cattive condizioni o se siete dotati di vetri singoli, non c'è bisogno di guardare lontano, ma è comunque interessante avere una diagnosi completa e approfondita da parte di un professionista. Oltre a evidenziare i problemi di isolamento, ti consiglierà anche su come risolverli. In effetti, non è sempre utile svolgere importanti lavori per migliorare le prestazioni energetiche della tua casa.

Rafforzare l'isolamento di una casa: come procedere?

Ci sono diversi modi per rafforzare l'isolamento di una casa. Il più semplice è per dotarvi di doppi vetri e cambia il dormiente (la parte fissa inserita nel muro) delle tue finestre. La tecnica della smaltatura è molto apprezzata perché non richiede la realizzazione di opere. È anche possibile calafatare le finestre con un sigillo in silicone o schiuma. Puoi anche posare un materiale isolante sulle pareti interne. Infine, se è necessario, sarà necessario passare allo stadio superiore isolando le pareti esterne e la copertura. Ciò richiede un budget molto più ampio. Fortunatamente, ci sono aiuti di Stato e sussidi che ti aiutano a finanziare lavorare e migliorare le prestazioni energetiche della vostra casa.


Istruzioni Video: Lavorazioni per l'isolamento e la platea di fondazione.