In Questo Articolo:

Le stufe a legna per l'idraulica chiamate anche stufe termiche sono oggi ingiustamente sconosciute. Eppure rappresentano un compromesso interessante tra una stufa a pellet e una caldaia a biomassa. Con un'installazione flessibile e molteplici funzioni, sono molto utili nella ristrutturazione. Quali sono i loro segreti?

Le molteplici funzioni di una stufa ad acqua

A differenza di una stufa a pellet o pellet tradizionale, che rimane un riscaldatore ausiliario, la termostufa è collegata al circuito di riscaldamento idraulico di una casa: ai radiatori esistenti che forniscono acqua calda o pavimenti riscaldati. Può anche essere combinato con pannelli solari o appendere il relè di una caldaia a gasolio o gas.

L'idro stufa consente fornire calore uniformemente poiché proviene da diverse fonti. Inoltre, grazie all'utilizzo di accessori speciali, le stufe thermo-pellet possono produrre anche acqua calda sanitaria (ACS) per il bagno e la cucina. L'acqua calda viene quindi memorizzata anche in palloncini specifici.

versatilità la stufa ad acqua lo rende un bene prezioso in caso di ristrutturazione. Ma può essere un unico mezzo di riscaldamento nella nuova costruzione come un "l'apparecchio a legna può essere considerato come riscaldamento principale entro il limite di 100 m² "(Articolo 26, RT 2012)

Prezzi e premi di una stufa idro

Per installare una stufa a pellet idro, è necessario contare tra 5.000 e 8.000 €, a seconda della potenza e dell'estetica che vuoi portare a questo sistema di riscaldamento. Il suo prezzo non ha nulla a che fare con quello di una caldaia a biomassa, anche se il suo principale svantaggio è quello di rimanere carico manuale.

Tutto è una questione di calcolo. È necessario contare sull'alta efficienza della stufa idroelettrica, per tornare progressivamente nelle sue spese. Rappresenta il 50% di risparmio annuale rispetto a un forno a gasolio. Inoltre, il legno non è soggetto ad aumenti regolari che influiscono sul gas o sull'olio.

E come tutti i dispositivi che funzionano con energia rinnovabile, l'idro stufa può beneficiare di incentivi fiscali, che è la gamma:

  • Il credito d'imposta
  • Il prestito a tasso zero (PTZ)
  • Certificati di risparmio energetico
  • Aiutanti di Anah,
  • L'aiuto della Regione e quelli del Consiglio Generale.


Istruzioni Video: Colegamento impianto idraulico sul due termostufe