In Questo Articolo:

Oltre 5 m² di superficie, una veranda deve essere oggetto di un'autorizzazione amministrativa che può assumere la forma di una dichiarazione preliminare.

Quando è obbligatoria una dichiarazione preliminare?

È obbligatorio fare una dichiarazione preliminare di lavoro per la sua veranda quando la sua superficie è tra 5 e 20m².

C'è un caso speciale in cui può essere richiesta una dichiarazione preliminare per un'area fino a 40 m² quando il lavoro riguarda un edificio esistente. Affinché questa ipotesi sia verificata, il lavoro deve essere svolto su un terreno compreso in un'area urbana specificata nel Piano Urbanistico Locale (PLU) del comune.

Tuttavia, anche quando il terreno si trova nella zona, quando viene costruita una veranda con una superficie di oltre 20 m² e la superficie totale della casa e della veranda supera un'area di 170 m², un permesso di costruzione deve deve essere richiesto

Come fare una dichiarazione preliminare per il suo portico?

Ottenere un dichiarazione di lavoro per una veranda è soggetto al deposito di un file composto da diversi pezzi tra cui un documento cerfa disponibile su internet o nel municipio.

Il file deve essere archiviato o inviato due copie con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al municipio del luogo di realizzazione dei lavori. Quest'ultimo emette una ricevuta che indica la data a partire dalla quale il lavoro può essere avviato a meno che il servizio dell'istruttore non obietti.

Il sindaco può prendere decisioni diverse:

  • Lei può accettare la dichiarazione preliminare. I lavori per il conservatorio devono iniziare entro due anni e non possono essere interrotti per più di un anno. Tuttavia, è possibile chiedere al comune di estendere la validità della dichiarazione preventiva di un anno.
  • Lei può rifiutare la dichiarazione preliminare di lavoro per una veranda. In questo caso, è possibile chiedere al comune di riconsiderare la propria decisione con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro due mesi. È anche possibile fare appello al tribunale amministrativo quando questo ricorso non ha successo.
  • Può trattenersi dal rispondere in tal caso non viene emesso alcun documento scritto. Quando alla fine del periodo di istruzione non è stata formulata alcuna opposizione da parte del sindaco, questo è un tacito accordo alla dichiarazione di lavoro per la veranda. Tuttavia, è consigliabile chiedere al comune di rilasciare un certificato di non opposizione alla dichiarazione precedente.

Ci vuole circa un mese dall'archiviazione del file per ottenere una risposta dal municipio.


Istruzioni Video: Incendio in via Paoli ad Alghero