In Questo Articolo:

Scegliere una cucina in acciaio inox significa optare per uno spazio moderno. L'acciaio inossidabile è un materiale associato alle cucine professionali, ma sta diventando sempre più comune in tutte le cucine. Quali sono i vantaggi? Come evidenziare una cucina in acciaio inossidabile? Ecco alcuni suggerimenti utili...

Una cucina in acciaio inossidabile

Una cucina in acciaio inossidabile

La cucina in acciaio inox, una cucina professionale!

L'acciaio inossidabile può essere trovato in molti posti in una cucina. Questo materiale impreziosisce la credenza, il piano di lavoro, i mobili, la cappa senza dimenticare piccoli e grandi elettrodomestici. Con il suo colore argento brillante e la consistenza liscia e pulita, l'acciaio inossidabile è facilmente abbinabile a tutti stili decorativi, in particolare stile contemporaneo e "pro". Questo materiale ha il vantaggio di essere molto robusto nel tempo. È molto resistente alle alte temperature che prevalgono cucina e acciaio inossidabile è quasi insensibile alla corrosione. Sul lato pulito, l'acciaio inossidabile non trattiene lo sporco, mantenendo sempre un aspetto pulito e pulito, per una perfetta igiene.

Alcune persone lo incolpano di diventare noioso nel tempo e usa. Ad altri non piacciono le tracce che sono abbastanza difficili da rimuovere la superficie sensibile ai graffi. Tuttavia, è importante sapere che ci sono acciai inossidabili che hanno subito un trattamento speciale e che sono oggi "Anti-impronta digitale" e "anti-graffio". La manutenzione di una cucina in acciaio inossidabile è quindi più semplice e la loro superficie è costantemente brillante.

Gioca la carta estetica

L'acciaio inossidabile è un materiale che esalta l'aspetto della cucina e dona un tocco di eleganza. La credenza e il piano di lavoro sono puliti e brillanti: è un vero piacere cucinare. Dal lato estetico, il pezzo mostra linee pulite e design sofisticati e contemporanei.

In termini di decorazione, la scelta dei colori può essere fatta secondo lo stile della cucina, concentrandosi su tonalità scure e chic come nero, bianco o grigio. Ma è anche possibile giocare la carta di contrasto e favorire colori più vividi. L'acciaio inossidabile si abbina bene al rosso, all'arancio o al blu petrolio. Per coloro che hanno un'attrattiva per la fantasia, è piuttosto possibile rivolgersi a toni al neon, sia la rosa, il verme o il giallo.

Fai attenzione a non sovraccaricare la stanza: usa un massimo di due colori per personalizzare armoniosamente lo spazio. In ogni caso, in una cucina in acciaio inox, degna di uno chef stellato Michelin, rima moderna con semplicità e funzionalità.


Istruzioni Video: COME LUCIDARE E PULIRE IL PIANO COTTURA IN ACCIAIO INOX CON IL BICARBONATO - MissLila001