In Questo Articolo:

Oggi molti negozi per la casa e altri cuochi ti offrono l'opportunità di fare progetti per la tua cucina in 3D. Ci sono anche, e allo stesso modo, software di modellazione. Torna a questi strumenti tecnologici che possono essere molto utili.

Software per la modellazione 3D della cucina

Software per la modellazione 3D della cucina

Cos'è un software di modellazione 3D?

Il software di modellazione 3D, da scaricare o direttamente disponibile su Internet, consente di realizzare i piani della tua cucina integrando tutti gli elementi essenziali e quindi visualizzare il risultato finale in 3D.

Permette una simulazione di quella che sarà la tua futura cucina e una simulazione del budget necessario per realizzarla.

Perché usare un software di modellazione 3D?

Generalmente facile da usare, il vantaggio principale è che questo tipo di software ti permette di crea rapidamente piani per la tua cucina anche se non ti senti a tuo agio con il disegno.

D'altra parte, la cucina è la stanza in cui si preparano i pasti ma può anche rappresentare uno spazio reale di convivialità o semplicemente di relax che deve essere confortevole come un salotto. Di conseguenza, una delle maggiori difficoltà nel realizzare un piano di cucina è portare i numerosi elementi che lo compongono in uno spazio, spesso non molto grande. Gli elementi di cottura, gli elementi di conservazione, gli elementi dell'acqua, il riordino, eventualmente un tavolo e alcune sedie: la vera sfida è integrare tutti questi elementi rendendo la cucina funzionale e piacevole da vivere.

In questo senso, il software di modellazione 3D ti consente di non dimenticare nulla, e soprattutto di fare diversi test per vedere quale di questi accordi ti si addice meglio.

I passaggi essenziali per modellare la tua cucina in 3D

Per quanto riguarda la realizzazione dei tuoi piani, la modellazione della tua cucina è suddivisa in più fasi.

1) Layout degli elementi presenti in cucina: porte, finestre, radiatori, prese elettriche, fornitura di gas, approvvigionamento idrico, ecc.

2) Misurazione dei diversi elementi: pareti, porte, finestre, ecc.

3) Disposizione dei mobili che compongono la cucina: aree del triangolo d'oro (spazio di cottura, spazio di archiviazione, spazio acquatico), stoccaggio, piano di lavoro o tavoli, tavolo e sedie, ecc.

4) Disposizione di elementi decorativi, dalla pittura all'illuminazione.


Istruzioni Video: realizzare una cucina parte 1 - modellazione