In Questo Articolo:

Dimensione di un melo (bonsai)

Questo grazioso melo che offre il colore delle sue foglie e la curiosità dei suoi frutti (sulla sua scala), subirà a formato in ordine del suo fogliame per permettergli di diventare più denso. Quindi, è tutta la sua ramificazione che verrà ridimensionata, se necessario, con la forma originariamente scelta.

Materiale necessario

  • taglierina foglia
  • forbici
  • Pinze per rami
  • spazzola

Dimensione di un melo (bonsai): foglie

1. Iniziare l'operazione con l'eventuale presa, resa necessaria dalla vitalità del soggetto. L'obiettivo è ottenere la densificazione del fogliame e la nanificazione delle foglie future. Questi pizzichi sono fatti manualmente.

Dimensione di un melo (bonsai): dimensione

2. Quindi procedere ad una dimensione molto precisa dei fogli in base alla loro posizione sul ramo sottile che li supporta.

Dimensione di un melo (bonsai): forma

3. Questa misura precisa, fatta nel foglio di taglio, consentirà anche di identificare la forma generale che costituisce, in questa fase della vita del soggetto, tutti i rami e verificare se corrisponde sempre alla prima forma scelta.

Dimensione di un melo (bonsai): foglie

4. Procede quindi con le forbici, le dimensioni di rettifica di questa forma sui rami più fini.

Dimensione di un melo (bonsai): melo

5. La rimozione di un ramo direttamente collegato al tronco (per ragioni estetiche o sanitarie) deve essere eseguita utilizzando le pinze per rami, uno strumento con un tagliente altamente efficiente, per produrre solo un taglio assolutamente pulito. Queste operazioni saranno completate da una spazzata finale del piede dell'albero per rimuovere foglie, rami o frutti.

Dimensione di un melo (bonsai): foglie

6. Momentaneamente sgomberato dalle sue foglie, il bonsai ora mostra i caratteri della forma classica ideale "Moyôgi", scelti per lui all'inizio e per i quali è stato modellato. Se la nuova generazione atteso produce foglie più piccole e più dense, sarà nuovamente necessario eseguire pizzichi e dimensioni per continuare la nanificazione e la densificazione dell'intera chioma e ottenere così il perfezionamento della forma scelta.

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: ottenere prebonsai