In Questo Articolo:

Il lavandino con due serbatoi o tini è spesso rettangolare ma può anche essere rotondo. Può anche scegliere di progettare forme come l'ellisse. Revisione dettagliata di questo grande classico delle nostre cucine.

Il lavello a 2 vasche: pratico e funzionale

Il lavello a 2 vasche: pratico e funzionale

Come appare il doppio lavello?

Molto spesso due serbatoi di dimensioni identiche euno scolapiatti. Può anche essere composto da un grande serbatoio, un serbatoio più piccolo e uno scolapiatti. Nei modelli più spaziosi è dotato, inoltre, di una salsa sottovuoto spesso posta tra i due serbatoi e uno scolapiatti.

Convenzionalmente, il più piccolo misuratore di lavello a doppia vasca 75 cm di lunghezza e il più grande 114 cm, ca. La larghezza minima di ciascun vassoio è di 30 cm e la profondità di 25 cm. Naturalmente, più grandi sono le dimensioni, più facile è lavare i piatti. La presenza di una lavastoviglie o meno è determinante nella scelta delle dimensioni dei due cassonetti.

Il lavabo a due scomparti è tradizionalmente riservato per grandi spazi. Può essere posizionato su un mobile della stessa dimensione o direttamente integrato nel piano di lavoro. La sua posa e il collegamento dei tubi di ingresso e di uscita dell'acqua sono relativamente semplici ma un po 'più lunghi di un lavello a una vasca. Esistono, tuttavia, modelli angolari molto pratici per ottimizzare ogni superficie.

Il vantaggio del dissipatore a due scomparti

Il lavello a due vasche consente di lavare piatti e piatti voluminosi senza vincoli di spazio. Anche se si immergono i piatti sporchi in uno dei due serbatoi, l'altro è sempre disponibile per lavarsi le mani o pulire le verdure. I due serbatoi sono fonti di risparmio idrico poiché puoi lavarti da una parte e sciacquare con l'altra senza far scorrere l'acqua.

Per rubinetti, preferiscili con il becco rotante in modo da poter accedere facilmente ad ogni angolo di ogni serbatoio. Una doccia supplementare è l'ideale se si dispone di un serbatoio di grande profondità. E hai l'imbarazzo della scelta prima di decidere su un vassoio antigoccia. Alcuni modelli di lavello hanno una superficie inclinata per accelerare il flusso dell'acqua e impedirne il ristagno. Prezioso limitare i depositi di calcare.

I prezzi sono tanto vari quanto i materiali che possono costituire un doppio lavabo. Per un piccolo lavandino due tini (75 X30 X 25 cm) è necessario contare tra 70 e 250 € per acciaio inossidabile, tra 30 e 150 € per resina e tra 60 e 150 € per la ceramica. Questa forcella, quella inferiore vola quando si tratta di fascia alta.


Istruzioni Video: Ordine e pulizia sulla base del lavello con