In Questo Articolo:

I comproprietari possono in qualsiasi momento prendere la decisione di vendere la proprietà che detengono in comproprietà. Per questo, l'unanimità non è sempre obbligatoria secondo i casi, ma l'opinione è di tutto è sistematicamente richiesta.

Vendita di beni immobili in indivision

Vendita di beni immobili in indivision

La vendita di una proprietà in comproprietà: il principio di indivision

Quando una proprietà è detenuta in comproprietà, significa che lo haè di proprietà di due o più persone. Una proprietà indivisa può quindi essere una proprietà detenuta da:

  • Coniugi dopo un matrimonio.
  • Partner di un PACS.
  • di conviventi.
  • Titolari dei diritti in seguito a un'eredità.
  • Persone che hanno beneficiato di una donazione.
  • Membri della stessa famiglia che hanno acquisito proprietà in comune.

Casi di proprietà detenuti in comproprietà sono numerosi ma, a seconda dei casi, il numero di azioni detenute da ciascun comproprietario può variare. Tuttavia, ogni comproprietario è considerato il proprietario della proprietà indipendentemente dalla quota che detiene e in quanto tale, ciascuno di essi ha il diritto di decidere sul destino della proprietà indivisa.

La vendita di beni immobili in comproprietà con o senza l'accordo di tutti i comproprietari

Tutti i comproprietari possiedono la proprietà indivisa e in linea di principio la vendita della proprietà richiede l'accordo di tutti i comproprietari. In questo caso, decidono insieme il prezzo della proprietà e la distribuzione del prezzo. Se uno dei comproprietari desidera vendere la sua parte, ha anche il diritto. Per fare ciò, deve proporre la vendita delle sue quote agli altri comproprietari o proporle a terzi se informa i suoi co-indivisari con lettera raccomandata.

Tuttavia, la proprietà indivisa può essere venduta senza un accordo amichevole, a condizione che i proprietari indivisi che desiderano vendere rappresentino almeno i 2/3 delle azioni. Dovranno farlo chiamando un notaio che indicherà da ufficiale giudiziario una proposta di vendita ai comproprietari indivisi. Se quest'ultimo non accetta ancora la vendita, i proprietari indivisi che intendono vendere dovranno cogliere il Tribunal de Grande Instance che autorizzerà la vendita che avrà luogo all'asta.

I diversi tipi di vendite di immobili in indivision

La vendita di una proprietà indivisa può essere fatta in diversi modi:

  • ile può essere venduto a terzi: la proprietà congiunta terminerà e ciascun comproprietario riceverà una percentuale dell'importo della vendita in base alle azioni detenute.
  • La proprietà viene venduta a uno o più proprietariIn questo caso, i comproprietari riceveranno la percentuale dell'importo della vendita a loro spettanza, ei proprietari indivisi che hanno acquistato la proprietà rimarranno in comproprietà. Le rispettive quote saranno ricalcolate in base ai rispettivi contributi.
  • La quota del comproprietario è rivenduta a terziIn questo caso, la terza parte che ha acquistato le azioni diventerà un comproprietario indiviso allo stesso modo dei comproprietari indivisi.

Istruzioni Video: