In Questo Articolo:

La tua asciugatrice riscalda meno del solito? La sua resistenza potrebbe essere danneggiata. È facile da sostituire, anche quando la stanza non è identica a quella originale.

Sostituire la resistenza di un essiccatore

In un'asciugabiancheria, la resistenza viene utilizzata per produrre calore propagato attraverso una ventola. Se l'unità non si surriscalda affatto, l'errore può avere diverse cause: termostato difettoso, riscaldamento eccessivo di un terminale... Ma se riscalda meno del solito, c'è una buona possibilità che la resistenza sia danneggiata.
In tutti i casi, è necessario smontare il dispositivo.

Verificare con il multimetro lo stato della resistenza

Una volta rimosso il coperchio posteriore, la resistenza diventa visibile.
A volte, senza smontare, possiamo controllare ad occhio nudo se uno dei filamenti è tagliato (il nostro esempio).
In caso contrario, viene utilizzato un multimetro, da impostare nella posizione dell'ohmmetro testare entrambi i terminali di alimentazione resistenza (situata a ciascuna delle sue estremità) e controllare che la corrente scorra.

  • Se l'ago si solleva o se il display digitale indica un valore generalmente compreso tra 25 e 80 ohm, il resistore non viene tagliato e funziona. Quindi puliscilo.
  • In caso contrario, è difettoso (tagliato) e deve essere sostituito.

Trova la giusta resistenza per l'essiccatore

Per ottenere una nuova resistenza, è possibile contattare il servizio di assistenza post-vendita del marchio, dotato delle caratteristiche del dispositivo indicato sulla targhetta identificativa (a volte situato sotto il telaio della finestra dell'asciugatrice) o un numero di serie indicato su un adesivo incollato sul resistore.
molti siti specializzati fornire anche questo tipo di pezzi di ricambio (accessoires-pieces-electromenager.com; //l-ebreuglien.com; npm.fr).
A seconda dell'età della macchina, a volte è difficile - se non impossibile - trovare il riferimento esatto. Non importa, a condizione che le dimensioni (e la potenza) della nuova stanza siano vicine a quelle dell'origine. Può quindi essere avvitato all'interno del suo alloggiamento in metallo, senza ulteriori interventi.

Forare per adattarsi alle dimensioni dell'essiccatore

Se il pezzo di ricambio non ha esattamente le stesse dimensioni dell'originale, di solito è necessario praticare due fori aggiuntivi nella copertura del corpo in metallo.
Prima di ricollegarlo, resta da localizzare i fili usando un morsetto (in posizione di Ohmetro) rispettando i due valori di riscaldamento (qui, il valore del resistore R1 = 72 Ω e la resistenza R2 = 60 Ω, cioè 132 Ω).

Svitare e rimuovere il coperchio posteriore di un essiccatore

Posare l'asciugatrice sul lato anteriore.
Svitare e rimuovere il coperchio posteriore.
Lasciare il serbatoio e la cinghia di trasmissione accoppiati al tamburo in posizione.

Dettaglio A

Dettaglio della resistenza dell'essiccatore

Dopo aver scollegato e disconnesso la resistenza del suo alloggiamento, è possibile, come qui, annotare la rottura visibile di un filamento o testare il funzionamento del resistore.

Installa la resistenza del nuovo essiccatore

Inserire il nuovo resistore (qui identico a quello vecchio) nel suo caso.
Se le sue dimensioni sono leggermente diverse, bucheranno la copertura dell'alloggiamento.

Controlla il valore della resistenza

Con un morsetto amperometrico collegato a un multimetro, controllare il valore di resistenza, in modo che i due valori di riscaldamento siano identici a quelli della vecchia connessione.

Rivestimento di un manicotto termoretraibile sulle alette della resistenza dell'essiccatore

Per isolare le alette e ridurre il rischio di cortocircuito, coprirle con una guaina termorestringente (Ø leggermente più alta) riscaldata con una stufa a gas.

Fotografare il montaggio dei cavi elettrici per tornare all'identico

Una volta che le alette sono protette, collegarle alla morsettiera nell'ordine delle polarità.
Quando si smonta, scattare una foto per memorizzare la posizione dei fili.

Avvitare l'alloggiamento della resistenza di un essiccatore

Installare l'involucro in cui è inserito il nuovo resistore e avvitarlo sull'involucro in acciaio inossidabile dell'asciugatrice.
Utilizzare preferibilmente le vecchie viti.

Ingrassare e chiudere l'essiccatore

Mettere un po 'di grasso al silicone (Carré Lutz, Imperator, Belleville...) sul mozzo centrale del tamburo con una spazzola o la punta di un cacciavite. Avvitare la cover posteriore.

Consigli pratici

• Il tubo termorestringente viene utilizzato per isolare e collegamenti elettrici impermeabili di tutti i tipi. Ci sono diverse dimensioni Riscaldandolo per qualche secondo con una pistola elettrica ad aria calda oa gas, la guaina di gomma deforma e avvolge strettamente il raccordo.
• Mentre scendi, conservare le viti in una scatola per compartimento o piccoli contenitori, in modo da evitare errori e risparmiare tempo quando si sostituiscono le parti.


Istruzioni Video: Come Cambiare la Resistenza in un' Asciugatrice