In Questo Articolo:

Vogliamo isolare la stanza di nostra figlia che è in soffitta. Abbiamo scoperto che l'isolamento era già stato raggiunto (lana di vetro circa 13 cm 25 anni fa) sotto i pannelli che adornano l'intera stanza. È possibile isolare (dall'interno) senza rimuovere l'isolamento precedente e la pannellatura (fissando, direttamente sulla pannellatura, un nuovo isolamento e quindi una nuova pannellatura) oppure è necessario smontarla e rimuoverla? vecchio isolamento? Nel caso in cui sarebbe possibile mantenere il vecchio isolamento e le pannellature esistenti, quale sarebbe il migliore isolamento sapendo che non abbiamo molta profondità? Abbiamo pensato a un sottile sistema di riflettori isolanti, è adatto?

No, non è consigliabile mantenere il vecchio isolamento, che da un lato non corrisponde più agli standard (13 cm è molto piccolo) e potrebbe essere invecchiato male. La successione isolante + pannellatura + isolante + cartongesso crea una discontinuità termica favorevole alla condensazione.

La soluzione migliore è iniziare su una base sana rimuovendo pannelli e isolamento. Quindi, dai un'occhiata ai nostri fogli di soffitta Isolante per isolamento di soffito o Agenti: isolamento e isolamento su telaio.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Possiamo mantenere il vecchio isolamento?
    • Rimuovere o mantenere l'isolamento in posizione?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Isolamento del sottotetto.