In Questo Articolo:

Sostituisci un lavandino

Non è raro per un bacino di brezza o crepe. Se sei un tuttofare minimo, è possibile cambiare il tuo lavandino da te in poche ore.

Livello di difficoltà:

mezzi

Strumenti e materiali necessari:

Una livella.
Una ciabatta a pinza.
Una chiave inglese.
Un metro
Una cartuccia di tenuta in silicone.
Un sistema di rubinetteria adattato al tuo lavandino.
Un adeguato sistema di evacuazione (scarico, sifone, tubazioni).
Un nuovo lavabo.
Una colonna, una unità di vanità o un sistema di fissaggio per lavabo.

Prima di scegliere il tuo nuovo lavabo, prendi esattamente le misure del vecchio per prendere un modello adatto al tuo bagno.

Fase 1: smontare il rubinetto.

Sostituisci un lavandino: rubinetto

Inizia spegnendo il rubinetto dell'acqua, quindi apri il rubinetto per svuotare lo scarico.
Posizionare una bacinella sotto il lavandino e svitare lo scarico, svuotare e sifonare.
Svitare le connessioni del rubinetto con le pinze.

Passaggio 2: smontare il lavabo.

Sbuccia il sigillo dalla tua ciotola con un cutter.
Se il vaque è fissato su parentesi, allora allenterà le viti con il cacciavite, anche se è fissato su una colonna.

Passaggio 3: installare la nuova vasca.

Sostituisci un lavandino: rubinetto

Fissare la ciotola sul supporto appoggiandola o avvitandola.
Posizionare il lavandino sul suo supporto o farlo tenere da una terza persona e fare il cordone di sigillamento tra il bacino e il muro, con sigillante siliconico.

Passaggio 4: installare il rubinetto.

Installa il rubinetto e collegalo alla rete idrica.

Passaggio 5: collegare lo scarico.

Per collegare lo scarico del vostro lavabo, montare le diverse parti del sistema di scarico e le guarnizioni.

Per verificare il corretto funzionamento della tua installazione, apri il rubinetto dell'acqua e versa dell'acqua fredda e calda nel lavandino.


Istruzioni Video: Come sostituire il lavabo del bagno con un mobile - Leroy Merlin