In Questo Articolo:

Riparare le perdite da un frullatore: perdite

Livello di difficoltà:

Facile.

Strumenti necessari:

Una nuova valvola e / o una nuova guarnizione. Una chiave inglese o una pinza regolabile. Un cacciavite E se necessario, un coltello affilato e affilato.

I mixer sono spesso un contributo importante, quindi non è raro che con perdite di tempo compaiono sul fondo delle maniglie. Queste perdite sono principalmente dovute al degrado e all'invecchiamento delle valvole che regolano e interrompono il flusso dell'acqua quando si aprono i rubinetti.

Passaggio 1: rimuovere la maniglia del rubinetto.

  • Spegni l'acqua prima di iniziare il tuo intervento. Per fare ciò, chiudere la valvola di intercettazione che controlla l'alimentazione del mixer in questione o, in mancanza, la valvola di intercettazione principale situata immediatamente dopo il contatore dell'acqua e che alimenta l'intera rete della propria installazione. Quindi eseguire l'acqua per svuotare completamente i tubi.
  • Quindi, usando il bordo tagliente del cacciavite o la punta di un coltello, rimuovere il pellet colorato, che copre la vite che tiene il rubinetto del rubinetto. Il tutore è l'altro nome dato al manico del rubinetto. Per i modelli con rubinetto liscio senza colore, basta svitare la parte superiore del ragno.

Riparare le perdite da un frullatore: perdite

Riparare le perdite da un frullatore: valvola

  • Rimuovere completamente la maniglia del rubinetto allentando la vite di fissaggio o tirando la manovella, se non è trattenuta da una vite. Quindi vedi la testa del rubinetto.

Riparare le perdite da un frullatore: perdite

Passaggio 2: rimuovere la testa del rubinetto e procedere con la riparazione.

  • Utilizzando una chiave o una pinza regolabile, svitare il dado di serraggio che tiene in posizione la testa della valvola per rimuoverla dalla sua sede.

Riparare le perdite da un frullatore: riparare

  • Con la testa della valvola rimossa, ora è possibile vedere la valvola incriminata (indicata da una A nella foto sotto). Secondo i modelli di miscelatore, può essere fissato con un semplice involucro o trattenuto da una vite e può essere, come qui, esteso da un tappo di plastica.

Riparare le perdite da un frullatore: valvola

  • Rimuovere la valvola e sostituirla. Assicurarsi che il sigillo della parte centrale (B) sia in buone condizioni. Se questo non è il caso, o se sei in dubbio, cambialo.

Passaggio 3: pulire e riassemblare.

  • Approfitta dei rubinetti del miscelatore che vengono rimossi per pulire i depositi di calcare che si sono accumulati sulla testa del rubinetto e nella cavità del sedile su cui di solito si trova. Quindi rimontare tutto, senza dimenticare di sostituire il cappuccio o l'allenatore di plastica sulla testa del rubinetto, o il pallino colorato sul ragno.
  • Quindi ripristinare la circolazione dell'acqua nei circuiti e cercare di assicurarsi che non ci siano più perdite.
  • Se il problema persiste, potrebbe essere la sede della testa del rubinetto danneggiata. Hai quindi due soluzioni di fronte a te, o esegui una riparazione usando un cordone (vedi il nostro foglio regolare la sede di una testa della valvola), oppure decidi di cambiare il mixer e perché no, sostituirlo con una valvola miscelatrice (sostituire un miscelatore con una valvola miscelatrice).


Istruzioni Video: Come usare il tester elettrico per trovare un corto circuito