In Questo Articolo:

Riparare l'angolo di un muro

Esposto all'usura del tempo, gli angoli delle pareti esterne sono piuttosto vulnerabili. Ripristinare l'intonaco cementizio è un'operazione alla portata di tutti i fai-da-te a condizione che tu conosca la procedura da seguire e abbia l'attrezzatura giusta.

Livello di difficoltà :

facile

Strumenti e materiali necessari:

Un martello
Uno scalpello
Una spazzola di metallo
Un pennello
Una grossa bitta dritta
Punti speciali concreti
Una cazzuola
Una regola di muratore
Una cazzuola larga
Vernici e rotoli o rivestimento monostrato e carta vetrata
Un primer
Una malta di riparazione adattata
Scolare l'olio

Passaggio 1: preparare la superficie

Inizia rimuovendo con lo scalpello e martella le parti danneggiate o fatiscenti dell'intonaco.
Quindi spolverare il fondo con una spazzola metallica.
Una volta che il fondo è perfettamente pulito, applicare una mano di fondo con un pennello per facilitare l'adesione della malta al substrato.

Riparare l'angolo di un muro: cazzuola


Fissare una stecca diritta allineata in uno dei bordi del muro inchiodandola con punti concreti speciali.

Passaggio 2: applicare la malta

Una volta che il primer è perfettamente asciutto, applicare la malta di riparazione alla cazzuola su uno degli angoli dell'angolo.
Con la regola del muratore si elimina la malta in eccesso lavorando dal basso verso l'alto.
Quindi liscia la malta con la cazzuola.
Rimuovere delicatamente la tacchetta, quindi posizionarla sull'altro lato dell'angolo e riempire lo spazio vuoto con la malta e lisciare con una cazzuola.

Step 3: le finiture

Se il resto del tuo cerotto è dipinto, attendi alcune settimane prima del montaggio, fino a quando la malta non sarà completamente asciutta.
Se il rivestimento della parete è un intonaco a strato singolo, realizzare una giunzione con lo stesso colore e il tipo di cazzuola.


Istruzioni Video: Riparazione Spigolo Muro