In Questo Articolo:

Voglio dare un tocco di giovinezza alle pareti del mio bagno coperto di Buflon. È possibile ridipingere il Buflon? Se sì, dovremmo prima usare un sottostrato e quale, oppure possiamo dipingere direttamente con una vernice acrilica?

Il termine Buflon è stato utilizzato per designare due prodotti Venilia: uno spesso rivestimento in plastica che imita la piastrellatura e un vinile sottile testurizzato. Di solito è il primo di cui parliamo. Era disponibile solo in pochissimi colori e nel tempo il rivestimento poteva sbiadire o annerire. La pittura è possibile se non si vuole impegnarsi in lavori di sollevamento pesi (o doppiaggio). Puoi dipingerlo dopo una scrupolosa pulizia con un detergente rimuove tutte le tracce di grasso (Laundry Saint-Marc, ad esempio). Sarà quindi necessario applicare uno speciale sottostrato in plastica e PVC. Fai attenzione, tuttavia, il Buflon è un supporto che può essere degradato da alcuni agenti chimici; La scelta di uno specifico sottostrato è quindi essenziale (J2 Plastic, JULIEN PVC). Permetterà una presa migliore del tuo dipinto.

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Chi vende Buflon?

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: 7 Scarpe Da Calcio Che Sono Unici Al Mondo