In Questo Articolo:

Realizzare un massetto asciutto coperto con pannelli truciolari o cartongesso consente di ridigitare il terreno in modo facile e veloce. Oltre a regolare la sua superficie, migliora il suo isolamento termico.

L'implementazione di un massetto a secco consiste nella diffusione di un materiale sotto forma di granuli per raddrizzare un terreno che non è piatto e migliorare il suo isolamento termico. Nel pavimento, questa soluzione fornisce anche l'isolamento acustico del pavimento. Oltre a questi beni, va notato la pulizia del sito, dal momento che non vi è alcuna malta da sprecare con acqua (da qui il nome di massetto "a secco"). Infine, nota la velocità del lavoro che consente l'installazione di un rivestimento per pavimenti (pavimento flottante, rivestimento flessibile o addirittura piastrelle) senza dover attendere alcuna essiccazione.

Vermiculite per più leggerezza

Tra le varie soluzioni di massetto secco, quella che si basa sulla vermiculite (mica espansa) rivestita con bitume è sicuramente una delle più facili da implementare. Il pavimento è costituito da truciolare minimo resistente allo spessore 19 mm (CTB-H) o da una scotta orientabile (OSB) con uno spessore minimo di 15 mm.
La soluzione presentata qui ("Vermaspha" di Efisol) ha una lunga storia. La solidità del suolo e la sua capacità di carico sono quasi gli unici vincoli imposti per questa soluzione. Il supporto deve essere naturalmente liberato dalle parti che non aderiscono bene.
In caso di ambiente molto umido e rischio di aumento dei capillari, è possibile srotolare un film plastico prima che il prodotto sia messo in posizione. Non è necessario erogare a meno che non si voglia mantenere il livello iniziale del pavimento (prestare attenzione allo spessore e al disagio delle porte).

Per quanto riguarda un massetto di malta...

Anche se "a secco", questo massetto isolante è un po 'come un massetto di malta, regolando uno strato (da 3 a 5 cm) perfettamente eretto.
L'operazione viene così ottenuta allo stesso modo, posizionando le tacchette sul pavimento (l'altezza dello strato da stabilire, inferiore a quella dei cunei di regolazione) e "tirando" il prodotto con un grande righello di legno rettilineo. o alluminio.
Dopo aver rimosso i tacchetti e le zeppe, i vuoti lasciati vengono semplicemente riempiti con il prodotto.

Posare le bitte e controllare i livelli del massetto

Posare le tacchette (dell'altezza del massetto desiderata) sul pavimento, come per realizzare un massetto di malta. Bloccali e controlla i livelli.

Uniformare lo spessore del massetto con un rastrello

Versare il prodotto a terra (iniziare in un angolo della stanza), stenderlo e addensarlo uniformemente con un rastrello da giardino.

Distribuire le palline sul massetto con un righello di legno

Allunga lo strato di pallini con un righello di legno dritto. Per una migliore regolarità, è necessario progredire in bande successive di 1 m circa.

Imballare le palline sul massetto con un rotolo di giardiniere

Quando la superficie del massetto viene livellata, rimuovi le regole e riempi i vuoti che lasciano. Imballare il prodotto con un rullo da giardinaggio con un peso di acqua.

Metti spessori per preparare la posa del pavimento galleggiante

Installare spessori per preparare il posizionamento del pavimento galleggiante. È costituito da pannelli di particelle (CTB-H) scanalati sul bordo (scanalatura e lingua).

Traccia il profilo di taglio con una bussola

Appoggia la prima scheda vuota contro le stive. Traccia sul profilo tagliato (per aggirare il muro) usando una bussola.

Taglia il pannello con un puzzle

Ritaglia il pannello preparato usando un seghetto, seguendo il segno. Se il sito richiede diversi tagli, fornire un nuovo blade.

Incolla le lingue con la colla per legno

Quindi incollare le lingue con colla per legno spalmata con un pennello. Annidare i pannelli. Il lavoro è fatto, è possibile mettere un pavimento galleggiante, come qui.

SUGGERIMENTI PRATICI
• Come ogni prodotto bituminoso, il "Vermaspha" di Efisol non deve essere spalmato a una temperatura molto bassa (minimo 5° C). In inverno, può ancora essere utilizzato conservando le borse in una stanza riscaldata per un giorno. È meglio mantenere il pezzo in lavorazione a più di 5° C.
• Per il pavimento stesso, utilizzare i pannelli maschio-femmina sui quattro bordi, disposti con giunti sfalsati e assemblati mediante incastro e incollaggio.


Istruzioni Video: Come livellare un pavimento in cemento - tutorial Leroy Merlin