In Questo Articolo:

Per ritrovare lo splendore di una vasca da bagno graffiata, macchiata o macchiata senza smontarla, puoi chiamare un'azienda specializzata. Ci sono anche kit di ristrutturazione pronti all'uso (più economici ma senza risultati garantiti).

Grazie a Rénovbain

Suggerimenti per il paziente

Per mantenere il bagno, utilizzare detersivo liquido ed evitare creme, polveri, pagliette o disincrostanti. vietare anche i disinnestatori chimici; preferisco l'uso di una ventosa. Infine, evita di fare tinture (vestiti, capelli...).
La prevenzione è la migliore garanzia di manutenzione. Pulire sempre la vasca dopo ogni utilizzo. Mantenere i rubinetti da evitare
perdite che portano alla formazione di incrostazioni.

Rimuovi graffi e macchie

A volte erroneamente chiamato "re-smaltatura", la ristrutturazione di un bagno da parte di un professionista consiste nell'applicare una resina sintetica polimerizzata su tutta la superficie. Spruzzato con spray pneumatico, questa resina si adatta a tutti i materiali: ghisa, acciaio smaltato, pietra arenaria, resina acrilica. Il processo rimuove i graffi e le macchie superficiali. Permette di trovare il colore originale o di cambiare il colore del rivestimento.
● Il bagno deve essere completamente svuotato prima dell'intervento dell'azienda. A seconda della tecnica utilizzata, sarà immobilizzato tra uno e tre giorni.

Precauzioni da prendere

Una ristrutturazione di successo inizia con una meticolosa preparazione della superficie da coprire. Per garantire il fissaggio della resina, polvere, grasso, umidità... devono essere eliminati.
● L'applicazione della resina rilascia componenti tossici: è necessario ventilare il locale in modo permanente fino all'essiccamento finale del rivestimento. Più a lungo attendi prima di iniziare il tuo "primo" bagno, più a lungo sembrerai la nuova finitura.
● Garantito per un anno, il risultato è garantito per circa cinque anni. Ed è possibile rinnovare più volte la stessa vasca. Il principale svantaggio è il costo dell'intervento: circa 350 € per un bagno standard.

Per farlo da soli

Proposto in GSB, kit di rinnovamento basati su resina epossidica (Atmos, Geb) offrono una soluzione più economica (circa 70 €). Bianco o colorato, il rivestimento è utilizzato su smalto o materiali sintetici. La fase di preparazione è identica all'operazione precedente.
● Dopo aver levigato o persino inciso la superficie con acido, il prodotto viene applicato in due strati incrociati utilizzando un mini-rullo. Questo è un lavoro meticoloso se vuoi ottenere un rendering impeccabile...

Scafo integrato

Se si desidera preservare il rivestimento del bagno, le aziende di ristrutturazione offrono un'altra soluzione: la sostituzione della vecchia vasca da bagno con un involucro in resina acrilica incorporato.
● L'installazione avviene durante il giorno dopo il taglio del bordo della vecchia vasca da bagno. Anche il sistema di svuotamento e il sigillo sono cambiati. L'attrezzatura può essere utilizzata il giorno successivo. La transazione ammonta a oltre € 1.000.

Rimuovi i rubinetti

Rimuovi i rubinetti

Le guarnizioni in silicone vengono rimosse dopo la rimozione di tutto il sistema di rubinetto e di scarico (inclusa la spina). La superficie della vasca da coprire deve essere nuda.

Elimina sporcizia, ruggine, calcare...

Elimina sporcizia, ruggine, calcare...

Per la pulizia profonda, detersivo, sgrassatore e acido vengono utilizzati successivamente. Questo per eliminare sporcizia, macchie di grasso, ruggine e calcare.

gelo

gelo

Una glassa favorisce il fissaggio della resina sulla superficie liscia della vasca. È fatto con acqua con tela smerigliata n° 120. L'abrasivo è passato formando "8".

polvere

polvere

La rimozione della polvere è molto importante per prevenire i difetti dopo l'applicazione della finitura. Rinnovare la levigatura sulla tela smeriglio per cancellare gli ultimi graffi.

Proteggi i muri,

Proteggi i muri,

Un film di plastica protegge una parte delle pareti e la medicazione del bagno dalle sporgenze (la resina viene spruzzata con la pistola a bassa pressione).

... tubi,

... tubi,

I tubi sono rivestiti di adesivo e l'operatore verifica la presenza di perdite. Non ci deve essere flusso prima della completa essiccazione della resina.

... mobili e pavimenti

... mobili e pavimenti

Anche i mobili e il pavimento sono protetti con carta kraft: le macchie di resina sono particolarmente difficili da rimuovere dopo l'asciugatura.

Spruzzare la resina

Spruzzare la resina

Equipaggiato con una tuta protettiva (maschera, combinazione), l'applicatore spruzza la resina in passaggi incrociati. Dopo l'asciugatura, le protezioni vengono rimosse e la vasca viene rimontata.


Istruzioni Video: Verniciare la vasca da bagno, ridare smalto, smaltare, pitturare.