In Questo Articolo:

Il tetto è il luogo ideale per lo sviluppo di muschi e licheni. Pioggia, umidità, neve sono fattori favorevoli per le muffe che colonizzano le coperture. Cosa fare contro i muschi e i licheni di un tetto?

Rimuovere muschi e licheni su un tetto

Rimuovere muschi e licheni su un tetto

Lotta contro muschi e licheni: manutenzione regolare

Non aspettare fino a " il verde »Invade il tetto per reagire. Il metodo corretto consiste nel mantenere regolarmente il tetto e controllarlo muschio e lichene non sollevare piastrelle, ardesia, ardesia...

È abbastanza possibile controllare visivamente le condizioni del tetto, ma solo l'occhio di un esperto consente una diagnosi accurata delle condizioni del tetto. L'obiettivo è di mantenere un tetto impermeabile, sano, pulito e isola la casa. Ci sono vernici idrorepellenti specifiche che rendono i materiali impermeabili e forniscono anche un aspetto estetico non trascurabile. I prodotti devono essere applicati con tempo asciutto, evitando il caldo o il vento.

I Roofers sono coinvolti in condizioni sicure in conformità con le norme e con attrezzature specifiche: impalcature, imbracature di sicurezza, scarpe antiscivolo, maschera, combinazione per proteggere da antischiuma, antialga e anti-lichene...

Da dove viene il muschio su un tetto?

Nessun tetto può sfuggire l'attacco di muschi, alghe, licheni e funghi. L'orientamento, il grado di inclinazione e l'esposizione del tetto giocano un ruolo importante nello sviluppo della schiuma. Il rischio di formazione di verde è anche maggiore quando il tetto è vicino agli alberi e più basso è il pendio, maggiore è il rischio di formazione di schiuma. Per evitare la comparsa di schiuma, è necessaria una buona ventilazione tra le piastrelle e il sottotetto.

Precauzioni e trattamenti preventivi contro muschi e licheni

Si consiglia di spruzzare preventivamente una volta all'anno un prodotto anti-schiuma alghicida per rimuovere muschi e licheni su un tetto ma anche alghe, funghi e muffe. È necessario rispettare le dosi raccomandate perché alcuni prodotti corrosivi richiedono il risciacquo con acqua limpida e soprattutto le inalazioni possono essere tossiche.

Quindi non improvvisare il "pulitore del tetto" ed è meglio chiedere consiglio a un professionista del tetto per evitare incidenti (cadute, avvelenamenti, ossidazione dei materiali...). Ci sono anche intervalli di prodotti biologicis che rispettano l'ambiente che si trova nei negozi specializzati.

Sapere
Non usare mai candeggina su piastrelle di argilla poiché questo prodotto corrosivo aumenta la porosità delle piastrelle e impedisce persino la pulizia a pressione che può danneggiare la superficie.

I benefici della rimozione di muschi e licheni su un tetto sono numerosi:

  • prolunga il longevità del tetto
  • impedisce l'infiltrazione d'acqua e protegge le pareti da umidità e muffe che possono portare a problemi di salute (allergie, irritazioni...).
  • mantiene un aspetto estetico all'abitazione.

Scopri di più sull'antistamento di un tetto.


Istruzioni Video: COME ELIMINARE MUSCHI DA PAVIMENTI ESTERNI CON IDROPULITRICE A NOLEGGIO