In Questo Articolo:

Una piscina interrata è spesso considerata il must delle piscine. Ma a differenza di altri modelli (piscine fuori terra, gonfiabili...), le regole devono essere rispettate. Anche prima dell'inizio dei lavori, devono essere prese alcune misure, in quanto regolamenti e dispositivi di sicurezza specifici si applicano alle piscine sotterranee.
Ecco alcuni elementi sul regolamento per le piscine interrate...

Regolamento per piscine sotterranee

Regolamento per piscine sotterranee

Piscina interrata: dichiarazioni da fare

Per piscine di 100 m² e oltre, ci vuole un permesso di costruzione. un dichiarazione preventiva di lavoro è necessario per piscine tra 10 e 100 m². Qualunque sia la dimensione del bacino, si dovrebbe sempre verificare con il municipio di conoscere i passi da seguire perché le caratteristiche speciali possono essere legate alla posizione (PLU, sito classificato...). Consultiamo anche gli statuti comunali che possono imporre alcuni vincoli (colore, materiale...).

se la piscina è costruita su un condominio o in una suddivisione, è necessario consultare il regolamenti condominiali per sapere se la costruzione è autorizzata, l'opinione di tutti i comproprietari dovrà essere presa in considerazione.

Si prega di notare, se non si è in conformità con la dichiarazione, le sanzioni sono applicate in conformità con Articolo L480-4 del codice di pianificazione urbana. Le multe possono variare da 1.200 a 300.000 euro. Il sindaco può persino interrompere il lavoro e impossessarsi del materiale. Articolo L 480-2 del codice di pianificazione urbana gli dà il diritto.

Pool: misure di sicurezza obbligatorie

Dal 2004 sono state adottate misure obbligatorie per proteggere le piscine sotterranee. I proprietari devono scegliere tra i quattro dispositivi riconosciuti da Afnor (Associazione francese di normalizzazione).

  • In primo luogo, barriere di accesso al bacino. Approvato NF P. 90-306, la loro installazione impedisce ai bambini di avvicinarsi alla piscina.
  • In secondo luogo, sistemi di allarme sonoro immersione o perimetro devono essere conformi agli standard NF P 90-307.
  • In terzo luogo, coperture di sicurezza e dispositivi di fissaggio come teloni o tapparelle devono essere conformi allo standard NF P 90.308.
  • E quarto, il rifugi piscina (NF P 90-309 standard), modello piatto o tipo portico.

Queste norme relative alle piscine sotterranee devono essere prese in considerazione anche prima della costruzione della piscina. Non esitare a parlare con il tuo piccinista.


Istruzioni Video: Esplorazione del pozzo della Locanda dei Gelsi (-77,40 m)