In Questo Articolo:

Spesso si pensa erroneamente che l'acquisto di una nuova proprietà sia più costoso di un buon vecchio. Tuttavia, ci rendiamo presto conto che una nuova casa porta molti vantaggi e il costo aggiuntivo di acquisto è redditizio a medio termine attraverso il risparmio energetico, la mancanza di lavoro e i vari benefici finanziari.

Immobiliare: quando il nuovo è più economico di quello vecchio!

Immobiliare: quando il nuovo è più economico di quello vecchio!

Le nuove abitazioni ti consentono di risparmiare energia

Una nuova casa è costruita secondo i più recenti standard in termini di isolamento termico e acustico, in termini di materiali e innovazioni di ogni tipo. Il che significa che le nuove abitazioni sono buone più efficiente delle vecchie abitazioni e che la tua nuova casa ti consente di risparmiare energia considerevole.
Grazie al suo isolamento e alla scelta dei materiali e del sistema di riscaldamento, ti rendi conto risparmio di energia elettrica importante, ma è anche possibile scegliere di installare acqua o altri sistemi di recupero dell'acqua che consentano anche di eseguire risparmio idrico.

Nessun lavoro in case nuove a differenza delle vecchie abitazioni

Un nuovo alloggio ti porta comfort ottimale, e ogni elemento di esso è nuovo di zecca, il che significa che non dovrai fare alcun lavoro per molti anni. Per non parlare del fatto che una nuova casa beneficia sistematicamente di alcune garanzie obbligatorie che ti coprono in caso di problemi, il che significa che non avrai nulla da pagare se devi eseguire determinati tipi di riparazioni.
Quindi, tra queste garanzie, troviamo in particolare la garanzia biennale valido per due anni e che supporta elementi come persiane e porte che possono essere riparati e rimossi senza impattare il guscio, così come la garanzia di dieci anni valido per dieci anni, che copre i danni causati dai lavori di costruzione e che minaccia la solidità, l'uso o la destinazione dell'alloggio.

L'acquisto di una nuova proprietà porta benefici fiscali

L'acquisto di una nuova proprietà consente di godere di significativi benefici fiscali:

  • Spese notarili ridotte: sono circa il 7% nel vecchio ma ammontano solo al 2-3% in nuovi immobili;
  • Puoi beneficiareun'esenzione temporanea dall'imposta patrimoniale per 2 anni se lo chiedi e il sindaco del tuo comune accetta questa esenzione;
  • Se decidi di avviare un investimento locativo nel nuovo, beneficerai di un'esenzione fiscale molto interessante sotto il dispositivo Pinel, a determinate condizioni.


Istruzioni Video: Certificazione energetica e investimenti immobiliari