In Questo Articolo:

Regolare di nuovo la sede di una testa della valvola

Livello di difficoltà:

Facile.

Strumenti necessari:

Una chiave inglese o una pinza regolabile. Un cacciavite Un macinino equipaggiato con la sua fragola. E se necessario, un coltello affilato e affilato.

La sede di una valvola a cerniera potrebbe deteriorarsi. I bordi della sua superficie diventano irregolari, il che ha la principale conseguenza di lasciare piccoli spazi tra il sedile e la testa del rubinetto. La tenuta perfetta del rubinetto non è più garantita e appaiono perdite d'acqua.

Passaggio 1: rimuovere il ragno e la testa del rubinetto.

Iniziare spegnendo l'acqua alla valvola di intercettazione del miscelatore o alla valvola generale di intercettazione. Quindi utilizzare un cacciavite per rimuovere il ragno sul lato della perdita, quindi una chiave regolabile o una pinza per allentare il dado che fissa la testa della valvola.

Per procedere correttamente e conoscere tutti i dettagli necessari per lo smontaggio completo di un miscelatore dal momento in cui si rimuove il pellet colorato dal ragno, fare riferimento ai primi due passaggi del nostro foglio per riparare le perdite di un miscelatore.

Passaggio 2: correggere la sede della valvola.

Una volta scoperto il sedile del rubinetto, se ci metti un dito sopra, sarai in grado di realizzare le disuguaglianze che presenta, i depositi dovuti di calcare.

Inserire delicatamente la smerigliatrice nella cavità del sedile avvitandola fino a quando la taglierina non è a contatto con il sedile. Quindi ruotare la manopola in senso antiorario per attivarla. Fai due o tre giri per divampare e ridimensionare il sedile. Quindi rimuovere il bavero per verificare l'accuratezza del tuo lavoro.

Regolare di nuovo la sede di una testa della valvola: regolare

Fase 3: rimontare il rubinetto e rimuovere i residui dalla fresa.

Rimontare completamente il rubinetto e reinserire l'acqua di alimentazione. Quindi, per rimuovere i residui di taglio dal sedile che è caduto all'interno del miscelatore, rimuovere l'ugello dal miscelatore e ruotare il rubinetto su cui si è azionato.. L'acqua condurrà naturalmente e evacuerà all'esterno le piccole schegge di metallo. Quindi devi solo avvitare l'espanso al suo posto.

Regolare di nuovo la sede di una testa della valvola: testa

Se è ridimensionato, approfittane per pulirlo. Per questo fare riferimento al nostro foglio di manutenzione dei rubinetti schiumogeni.


Istruzioni Video: Ecco come regolare le valvole termostatiche con i copricaloriferi