In Questo Articolo:

Sono interessato al fotovoltaico ma il mio sentimento è abbastanza condiviso dopo la ricerca personale e l'arrivo di due società per preventivi e complementi info.pulenti pannelli fotovoltaici di durata della vita mi parlano di garanzia 25 anni e tempo di vita 50 anni È VERO? quindi il credito d'imposta deve salire al 40% nel 2010 con un buy-out di EDF ad un prezzo di 40cts invece di 60cts actuel.INFO O INTOX? i prezzi vanno da 20000 euro a 26000 euro per la stessa installazione di 22m2 (DEVIS) i ricavi di produzione che EDF ci offre sono esenti da imposte per quanto tempo? quale sarà il prezzo da pagare se dovessi cambiare i miei pannelli fotovoltaici in 30 anni. È REALMENTE VANTAGGIOSO? come sapere se i pannelli sono realizzati in CINA (da evitare) o sono di ottima qualità (prestazioni, durata, garanzia). PER GLI INSTALLATORI: è meglio per una grande azienda o un piccolo artigiano? come evitare trappole di pubblicità che imparano la loro lezione a memoria (VECU) e aziende molto serie. LE GARANZIE SONO AFFIDABILI? stiamo parlando del pianeta ma non produciamo più co2 di prima per la sola produzione di pannelli. stiamo ciondolando l'esca dei guadagni ma non è una grande truffa organizzata per scopi commerciali!

Le tue domande sono davvero molte. Cercherò di fornire alcune risposte:

Pannelli fotovoltaici a garanzia di vita: il declino della questione non è molto importante, ma nulla può garantire che dureranno 50 anni. Inoltre, la nozione di "garanzia" a 25 anni presuppone che l'azienda esista ancora... Ciò che è incerto dai tempi!

Credito d'imposta - buy-out EDF: non è previsto nulla per quanto riguarda la modifica del credito d'imposta. Ma dobbiamo aspettare il voto sulla legge finanziaria del 2010. Nulla è previsto né sul prezzo di rimborso di EDF.

Esenzioni fiscali: qualsiasi legge finanziaria può mettere in discussione le scappatoie fiscali (la caccia è aperta...), così nessuno può assicurare che tali redditi vengano esonerati a lungo termine.

Fermezza delle aziende: se solo per ragioni di garanzia, è meglio rivolgersi a una grande azienda di solida reputazione che a un piccolo artigiano (in modo onorevole).

Frode generalizzata? Non commenterò su questo punto. Tuttavia, mi sembra che possa essere interessante solo diversificare le fonti di produzione di energia, soprattutto quando l'energia è rinnovabile e "libera" dal deprezzamento delle attrezzature. Sono un forte sostenitore della crescita della produzione di energia e non per ridurne l'uso.

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: 10 DOMANDE SUL FOTOVOLTAICO