In Questo Articolo:

La vendita di una terra nella vita consente al venditore di ricevere una pensione a vita. E consente inoltre all'acquirente di acquisire la sua futura proprietà. Ritorno sull'acquisto di una terra nella vita e il suo significato per entrambe le parti.

L'acquisto di una terra nella vita

L'acquisto di una terra nella vita

Qual è il principio della rendita vitalizia?

Vendi o compra nella vita significa che una proprietà, proprietà o proprietà è trasferita da un venditore ad un acquirente da parte di pagamento periodico di una rendita vitalizia al venditore fino alla morte di quest'ultimo. Nota: una o più persone possono ritirare questa rendita.

Per acquistare terreni nella vita, l'acquirente dovrà pagare ciò che viene chiamato il bouquet, una parte del capitale iniziale versato al momento della firma del contratto di vendita, e una rendita vitalizia pagata regolarmente e per la vita al venditore. Gli importi del bouquet e dell'affitto possono essere fissati dal venditore prima della firma del contratto di vendita o concordati tra il venditore e l'acquirente. La quantità del bouquet può raggiungere fino al 50% del prezzo del terreno nella vita.
Da notare: la quantità di bouquet e la rendita vitalizia non sono rinegoziabili dopo la firma.

Concentrati sulla vita immobiliare

Nella vita immobiliare, distinguiamo:

  • La rendita vitalizia: è una proprietà immobiliare come una casa o un appartamento in cui il venditore può continuare a occupare i locali.
  • La vita libera: questo è un lotto vuoto. L'acquirente può quindi occupare la terra come desidera e costruire una proprietà con l'accordo del venditore.

Qual è l'interesse della vendita nella vita per il venditore e l'acquisto per l'acquirente?

L'annualità pagata periodicamente per l'acquisto di terreni nella vita rappresenta, per il venditore, un reddito aggiuntivo che riceverà per tutta la vita. La vendita di una proprietà o di una terra nella vita è spesso praticato da anziani o pensionati in modo che continuino a ricevere reddito. D'altra parte, e in base all'età del venditore, ci può essere un'esenzione fiscale: il venditore può beneficiare di una detrazione fiscale fino al 70% della parte imponibile.

Per l'acquirente, l'acquisto nella vita offre semplicemente l'opportunità di acquisire immobili. Il vantaggio, più precisamente, di una terra nella vita è che può occupare la sua terra come desidera.


Istruzioni Video: Terreni agricoli: acquistarli, si o no?