In Questo Articolo:

Desidero installare un climatizzatore che includa un gruppo esterno e uno split nella mia stanza principale. Un primo programma di installazione mi ha offerto un preventivo per l'attrezzatura di marca DAIKIN. Un inverter FTXS-35-G. Ammetto di essere felice che mi offra da quando ti ho già sentito elogiare questo marchio. Il secondo programma di installazione mi ha offerto modelli sostanzialmente equivalenti: un Mitsubishi MSZ-GE 35VA o un Atlantic FUJITSU ASYA 12 LGC. Mi ha detto di non offrire DAIKIN a causa di un servizio post-vendita molto lungo (diverse settimane per le parti) e molto costoso. Un amico mi ha parlato di un vicino che ha rimosso il suo dispositivo DAIKIN perché la parte impiegherà settimane ad arrivare (quando la piattaforma di servizio risponde) e il prezzo è esorbitante. Nei forum, questo problema è menzionato più volte. Devo ancora fidarmi della reputazione di DAIKIN o optare per la sicurezza e preferire uno degli altri due marchi che mi sono stati offerti? Seconda domanda: la prima mi ha fatto una citazione con un'IVA al 19.6%, la seconda mi ha detto che nulla nei testi non lo richiedeva perché è un riscaldatore. Mi ha dato un preventivo con IVA al 5,5%, per cui necessariamente abbiamo una differenza di 250 €. Chi credere? Grazie per la tua risposta.

DAIKIN è davvero un buon marchio, proprio come gli altri due (MITSUBISHI e ATLANTIC). Sono stato a conoscenza dei problemi di servizio di DAIKIN quest'inverno, apparentemente a causa del problema dei dispositivi di congelamento a freddo per i modelli reversibili utilizzati in modalità riscaldamento. Penso che il problema dovrebbe essere risolto rapidamente.

Per l'IVA, non vedo perché non applicheremo un tasso del 5,5%. Ma si noti che questo tipo di apparecchiatura non è più accessibile al credito d'imposta.

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: diagnostica condizionatori daikin