In Questo Articolo:

Nel novembre 2014, la nostra vecchia caldaia è stata sostituita da una caldaia a condensazione di marca VIESSMANN con produzione di acqua calda. Tutto è ben gestito fino a marzo di quest'anno, in seguito ad un aumento del flusso di acqua che arriva nella mia casa al gruppo di sicurezza per cedere il passo. questo viene prodotto nel cuore della notte (2 ore) al risveglio, acqua ovunque, ho interrotto l'approvvigionamento idrico e spengo la caldaia. Ho chiamato l'azienda per fare il lavoro, hanno cambiato il gruppo di sicurezza e testato il flusso d'acqua all'ingresso di casa mia. Mi dicono che c'è troppa pressione e hanno bisogno di installare un riduttore di pressione. Sostengono di avere questo fatto lo stesso test è che il flusso era normale. La stessa notte (1:30) il gruppo di sicurezza si arrende, acqua dappertutto, chiudo l'acqua e spengo la caldaia. Dopo aver installato questo famoso riduttore di pressione tutto è in ordine tranne la fattura. Mi ha fatto pagare la sostituzione del gruppo di sicurezza e la manodopera. È molto normale sapere che è in garanzia. È normale che paghi questo riduttore di pressione da solo, non mi dà la prova che questo test di flusso è stato fatto il giorno dell'installazione della caldaia. Grazie per avermi consigliato e scusato per il romanzo.

Il gruppo di sicurezza di una caldaia o di un pallone non "lascia andare" a causa di un aumento di pressione: funziona, vale a dire fa uscire la pressione in eccesso. È il suo ruolo. Se è vecchio o difettoso, può rimanere nella posizione aperta, che è un malfunzionamento, coperto dalla garanzia dell'installatore (o del produttore della caldaia). Se la compagnia ha trovato una pressione eccessiva, dovrebbe averti offerto l'installazione di un riduttore di pressione prima di sostituire anche il gruppo di sicurezza (supponendo che sia difettoso). Per quanto riguarda la possibilità di una pressione eccessiva, consultare il contratto con la compagnia idrica. Di solito include l'obbligo per l'azienda di fornire una riduzione della pressione per rendere l'alimentazione compatibile con l'uso domestico. Se si determina che un forte aumento della pressione ha danneggiato il gruppo di sicurezza (che a me sembra improbabile, tuttavia), è possibile chiedere la riparazione. In ogni caso il costo di questa riparazione non dovrebbe essere molto alto (un centinaio di euro).

Sullo stesso tema

  • Domande / Risposte
    • Il gruppo di sicurezza di uno scaldabagno in 5 domande
    • Ridurre il tempo di arrivo di acqua calda nel lavandino del bagno

Questo potrebbe interessarti


Istruzioni Video: Art.3175CT - Gruppo di sicurezza