In Questo Articolo:

Usato tutto l'anno, lo scaldabagno è un'apparecchiatura essenziale in una casa. Quando decidiamo di sostituire questo dispositivo, ci troviamo di fronte a una vasta gamma di modelli a tutti i prezzi. È possibile scegliere tra diverse fonti di energia (elettricità, gas, solare) e tra diverse capacità dei serbatoi. Questi diversi elementi e la qualità del modello influenzano il prezzo di uno scaldabagno.

Vari prezzi per il tuo scaldabagno

La gamma di scaldacqua offre una vasta gamma di modelli, il che spiega le ampie variazioni dei prezzi che possono andare da una a tre volte o più. Il prezzo di uno scaldabagno dipende da quello caratteristiche tecniche, da le sue esibizioni per non parlare il marchio che ha un impatto significativo sul costo dell'attrezzatura. La decisione dipende quindi dal budget di ciascuno e dall'uso riservato allo scaldabagno.

Una piccola idea dei prezzi sul mercato

Ci sono tre modelli principali di scaldacqua.

1- Il modello elettrico

Lo scaldacqua "mini" è il più economico sul mercato. La fascia di prezzo è tra 100 euro e 300 euro circa. Il modello istantaneo è un dispositivo commercializzato a un prezzo oscillante tra 200 e 300 euro. Il prezzo del bollitore per accumulo o accumulo inizia intorno ai 200 euro e può salire fino a 1.500 euro per i modelli più sofisticati.

2- Lo scaldabagno a gas

Il riscaldatore del bagno e il modello istantaneo hanno prezzi simili variabili tra 300 e 600 euro circa. Ancora una volta, il modello di uno scaldabagno è solitamente più costoso con un prezzo che varia di Circa da 500 a 3.000 euro.

3- Infine, lo scaldacqua solare

Questo modello etichettato "energia verde" è molto alla moda e probabilmente il più costoso di tutti. L'investimento iniziale è più importante, ma i risparmi energetici generati rispetto agli usi compensano ampiamente il delta dei prezzi. Per un kit di riscaldamento solare ausiliario monoblocco con una capacità di pochi litri, il prezzo ècirca 200 euro. Si propone un modello di un pezzo con una capacità di 150 litri circa 2.000 euro. Se si opta per lo scaldacqua solare dissociato, le tariffe vanno da Da 2.000 a 4.000 euro.

Dal 1° gennaio 2014 è stato concesso un credito d'imposta per l'installazione di uno scaldacqua solare.

Quanto più efficiente e attrezzato è lo scaldabagno, tanto più alto è il prezzo. Il prezzo può, inoltre, essere aumentato in caso di acquisto di articoli aggiuntivi come il serbatoio di accumulo o ancora gruppo di sicurezza. Naturalmente non dobbiamo dimenticare di integrare la stima dell'installazione da parte del contraente del riscaldamento al prezzo dello scaldabagno.


Istruzioni Video: Come svuotare, e smontare uno scaldabagno elettrico