In Questo Articolo:

L'acquisto di una stufa a gas è una questione di prestazioni in termini di riscaldamento, sicurezza e redditività. Tuttavia, non è facile orientarsi, poiché i prezzi delle stufe a gas variano da un prodotto all'altro, a partire da circa 100 euro e possono superare i 4.000 euro. Decrittazione dei prezzi delle stufe a gas.

Determinazione dei fattori nel prezzo di una stufa a gas

Molte variabili determinano il prezzo di una stufa a gas, sia essa a infrarossi, a infrarossi o catalitica. Il prezzo dell'attrezzatura dipende da:

  • La sua potenza, che tiene conto di vari elementi, tra cui la velocità e la copertura del riscaldamento. In generale, più potente è la stufa in termini di kilowatt (da 3 a 12 kW), più copre una vasta area (da 25 a 200 metri quadrati o più). Alcuni modelli hanno anche un controller termostatico. Per quanto riguarda infine l'autonomia, questa può variare tra le 40 e le 130 ore circa;
  • La presenza di un sistema di sicurezza integrato, Rilevatore di CO e CO2, arresto automatico in caso di anomalie di stampa...;
  • La sua mobilità: Le stufe a gas mobili (di solito su ruote) si distinguono da quelle fisse e richiedono una connessione a uno sfiato; in questo contesto, la posa è quindi, molto spesso, affidata ad un professionista;
  • Il suo design, che differisce in base alla vestizione della stufa, vale a dire il suo materiale (acciaio, ghisa, ceramica...), la sua forma (rettangolare o cilindrica), il suo colore (classico o più insolito come il rosso o blu).

Inoltre, oltre al costo della stufa stessa, è necessario tenere conto di quelli dell'installazione da parte di un professionista se necessario, ma anche degli eventuali accessori necessari per l'installazione e l'operazione (flessibili, collari di serraggio...), e infine gas (imbottigliato, propano o butano o naturale).

La gamma di prezzi delle stufe a gas

Oltre al potere, è il materiale della stufa a gas che aumenta rapidamente il suo prezzo. Ci sono le seguenti tendenze:

  • Per una stufa di metalloI prezzi partono da circa 100 euro per 4 kW (copertura media di 30/40 metri quadrati);
  • Per una stufa in ghisa o ceramica: Questi materiali diffondono il calore più a lungo, il costo è più alto e inizia intorno ai 1000 euro. Può anche facilmente raggiungere da 4.000 a 5.000 euro e persino superarli per i modelli più sofisticati.

Il prezzo del gas da parte sua, complementare a quello della stufa, è dell'ordine di 30 euro per una bottiglia di 13 kg (eccetto il costo del deposito, per il quale è comunque possibile usufruire di offerte promozionali di la parte dei fornitori, Butagaz o Primagaz per esempio).

Ti piacerà anche:

  • Stufe a legna scandinave o nordiche
  • Stufe a pellet

Istruzioni Video: Stufa funzionante